TORTA SALATA CON RADICCHIO PANCETTA E ASIAGO

quiche radicchio e pancetta 1

Il radicchio trevigiano tardivo è il protagonista di questa gustosa torta salata, dove il suo sapore delicato ma inconfondibile viene affiancato al gusto deciso della pancetta e a quello del formaggio asiago che dona cremosità.

Ed eccomi nuovamente a replicare una ricetta presa da un’altro blog, sempre per il simpatico giochino tra noi bloggalline dello “scambiamoci una ricetta”  che prevede appunto di essere abbinate casualmente ad una blogger, andare a curiosare tra le pagine del suo blog e scegliere una ricetta da rifare e poi pubblicare.

Io a questo bel giochino ho iniziato a giocarci da subito, sia per avere la possibilità di provare ricette nuove, sia per la bella opportunità che si ha di conoscerci un pochino meglio tra di noi che abbiamo in comune la stessa passione.

Questa volta la sorte ha voluto che andassi a scegliere una tra le tante ricette pubblicate da Elisabetta nel suo blog Lilli nel paese delle stoviglie e la mia scelta è caduta su questa buonissima torta salata con radicchio e pancetta con asiago, che in origine Elisabetta aveva fatto con la fontina ma che io ho sostituito con un formaggio del mio territorio; il risultato è stato ottimo, vi consiglio caldamente di provarla.

quiche radicchio e pancetta 2

TORTA SALATA CON RADICCHIO PANCETTA E ASIAGO

Ingredienti:

  • pasta sfoglia fresca
  • 1 cespo di radicchio trevigiano
  • 100 gr di pancetta a dadini
  • 60 gr di asiago a dadini
  • 2 uova
  • sale – pepe – olio EVO –  latte q.b.

In una larga padella rosolate la pancetta in un filo di olio EVO ben caldo, appena sarà ben ripassata versateci sopra il radicchio che avrete preparato mondato, lavato e tagliato a pezzi grossolani.

Lasciate cuocere a fiamma vivace regolate di sale e pepe, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Con la pasta sfoglia foderate uno stampo rotondo distribuite il composto di radicchio e pancetta in modo uniforme, cospargete con i dadini di asiago e poi versate le uova che avrete sbattuto con l’aggiunta di un pochino di latte.

Ripiegate i bordi della pasta, passate in forno già caldo a 180°  e lasciate cuocere per 25/30 minuti.

Servite tiepido.

QUICHE CON ZUCCA E GORGONZOLA senza glutine

zucca e gorgonzola senza glutine 1 Quiche con zucca e gorgonzola, ma questa volta con qualcosa in più… o in meno …. insomma senza glutine! Farina di riso, farina di mais e farina di grano saraceno sono le farine che sostituiscono la classica 00 e credetemi il risultato è davvero buonissimo 🙂

Oggi dedico un po’ di spazio ad una ricetta gluten freee o meglio senza glutine; il merito di questa mia proposta va a Elisa Ravelli curatrice del blog Glutenfreeely da cui ho scelto appunto questa ricetta, quiche autunnale con zucca e gorgonzola senza glutine.

zucca e gorgonzola senza glutine 2 Complici di questa mia nuova avventura sono le mie amiche Bloggalline che anche questo mese hanno proposto lo scambio di ricette tra noi foodbloggers; quando ho visto a quale blog dovevo ispirarmi per rifare la mia ricetta questo mese, dico la verità, all’inizio ero un po’ spaventata e dubbiosa sul mio risultato perchè essendo che nella mia famiglia fortunatamente non abbiamo casi di celiachia non ho mai dovuto confrontarmi con una cucina parecchio diversa da quella mia abituale, ma come sempre basta informarsi e confrontarsi un po’ perche le cose ci appaiano subito molto più semplici e chiare di quello che in realtà ci sembravano.

Perciò grazie Elisa per avermi fatto scoprire queste buonissime quiche, sono davvero gustose e appetitose; ho mantenuto per filo e per segno la ricetta del tuo blog, l’unica variazione che mi sono permessa di fare è stata quella di aggiungere un po’ di rosmarino all’impasto della base così da dare un tocco un po’ aromatico al tutto.

zucca e gorgonzola senza glutine 3 QUICHE CON ZUCCA E GORGONZOLA senza glutine

Ingredienti:

per la base:

  • 150 gr di farina di riso finissima
  • 55 gr di farina di mais finissima
  • 20 gr di farina di grano saraceno
  • 1/2 cucchiaino di rosmarino secco
  • 80 gr di burro
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di acqua fredda
  • sale

per il ripieno:

  • 100 gr di zucca pulita e tagliata a cubetti
  • 150 gr di gorgonzola
  • 60 ml di latte
  • sale – pepe

Importante: per ottenere una quiche completamente gluten free controllate bene che sulle etichette dei prodotti che acquistate ci sia la dicitura “senza glutine”

Iniziamo con il preparare la pasta per la base mescolando le farine con un pizzico di sale e il rosmarino, aggiungete il burro freddo a pezzettini e mescolate con pazienza fino ad ottenere un composto sbriciolato; a questo punto aggiungete l’uovo leggermente sbattuto e poi l’acqua fredda, mescolate ancora fino ad ottenere una grossa palla di pasta bella compatta. Trasferite l’impasto sopra ad un foglio di cartaforno spolverato con farina di grano saraceno e tiratelo a sfoglia di circa 1/2 cm con l’aiuto di un mattarello, con questa foderate 4 stampini rotondi monoporzione rivestendo con cura il fondo e il bordo e mettete in frigo a riposare.

Adesso prepariamo il ripieno tagliando la zucca a cubettini, uniamo il gorgonzola a pezzetti e poi diluiamo con un po’ di latte; regoliamo di sale e pepe e poi mescoliamo il tutto in modo da amalgamare l’impasto.

Prendete dal frigo gli stampini con la pasta, riempiteli con la farcia di zucca distribuendola in modo uniforme, passate in forno già caldo a 180°  e lasciate cuocere per circa 25 minuti.

Servitele tiepide o  a temperatura ambiente.

TORTA SALATA CON MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATA

torta salata con melanzaneQuesta torta salata con melanzane e scamorza affumicata è davvero gustosa e facile da preparare, perfetta per un buffet o un pic nic sarà perfetta anche da presentare per cena o ad un’aperitivo tra amici.

Ecco un’altra di quelle cose che preparo quando sono a corto di idee per pranzo e non ho voglia di proporre ai miei sempre il solito secondo con verdure o primo con seguente insalata….. una bella torta salata, invitante e che soddisfa gli occhi ed il palato; seguita poi da una bella macedonia di frutta fresca e da un buon caffè è un’idea per risolvere un pranzo o una cena, no? 😉

Melanzane (verdura di stagione) scamorza, uova e latte (proteine di origine animale) aglio e prezzemolo (profumi e gusti mediterranei) e così abbiamo tutto quello che ci serve in un’unico piatto.

torta salata con melanzane 2 TORTA SALATA CON MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATA

ingredienti:

  • 2 melanzane lunghe
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 150 gr di scamorza affumicata
  • 2 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale – olio extravergine d’oliva –

Mondate e lavate accuratamente le melanzane, tagliatele a tocchetti e poi saltatele in padella dove avrete fatto soffriggere lo spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva; fate cuocere per una decina di minuti a fuoco vivace, eliminate lo spicchio d’aglio, aggiustate di sale e lasciate raffreddare completamente.

Ora sbattete le uova con il latte, salatele leggermente e aggiungete il parmigiano grattugiato;

In una capiente ciotola versate le melanzane alle quali avrete precedentemente eliminato il liquido di cottura, uniteci la scamorza grattugiata grossolanamente e mescolate per bene;

Versate il composto in un guscio di pasta sfoglia che avrete steso in una tortiera rotonda  foderata di cartaforno, livellate con l’aiuto di un cucchiaio e poi versateci sopra il composto di uova e parmigiano.

Passate in forno già caldo a 180°  lasciate cuocere per circa 30 – 45 minuti e poi servite tiepido.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...