LO SCRIGNO E I PREMI DEDICATI DAGLI AMICI DEL WEB….

liebster21

immagine-premio

 

 

 

 

 

qualche giorno fa sono stata contattata da Lucia che oltre a farmi i complimenti per il mio angolino di web mi invitava a farle visita perchè nell’occasione mi ha dedicato un premio.

è già qualche settimana che lo vedo circolare tra i blog e per dire la verità ad un simile giochino mi aveva invitato a partecipare anche Grazia, ma siccome ero indaffarata con il trasloco 🙂 ho rimandato  fino ad ora e così  adesso che ho un po’ di tempo a disposizione cercherò di rispondere ad entrambe.

Lucia, che ringrazio molto per aver pensato a me,  mi ha dedicato un premio il Liebster blod award dedicato ai blog “carini e amabili” (=liebster) che ho ritirato con molto piacere e che a mia volta girerò ai blog che ritengo tali.

per partecipare bisogna:

– ringraziare chi ci dedica il premio

– rispondere alle sue 11 domande

– formulare altrettante domande che poi gireremo alle nostre scelte

– selezionare i blog a cui le invieremo ed invitarli a rispondere

il giochino a cui mi ha invitato Graziaè più o meno simile solo che si deve rispondere oltre alle domande fatte da lei, anche a quelle domande formulate da altri due blog, però per non fare un’articolo lungo come un rotolone regina 😉 mi limiterò a rispondere alle domande di Grazia e di Lucia.

trovo carino ogni tanto partecipare a queste iniziative perchè aiutano a conoscere meglio la persona che c’è dietro  agli articoli del blog e anche perchè  si conoscono nuovi blog e si fanno nuove amicizie 🙂

ora cominciamo con le domande a cui risponderò…

Lucia chiede:

– cucini più per dovere, per passione o per lavoro? cucino per piacere, in casa per la mia famiglia ed i miei amici.

– hai un lavoro che ti appaga o lo cambieresti? ho la fortuna di avere un lavoro abbastanza appagante e non lo cambierei.

– passeggi lungo la battigia di una spiaggia talmente bianca da accecare; semisepolta trovi la lampada di Aladino, la strofini e il genio ti propone di esprimere un solo desiderio, qual’è? vorrei la serenità per me e per i miei familiari. nulla è più prezioso della serenità e della pace dell’animo.

– qual’è il tuo genere musicale preferito e il /la cantante o gruppo? apprezzo un po’ tutta la musica, in particolare il pop italiano e straniero, anche se mi piace molto anche ascoltare e ballare sulla musica latino americana e sulle musiche da liscio. non ho un cantante o un gruppo preferito ma mi piacciono molto Giorgia, Elisa e i Negramaro

– una caratteristica di te che apprezzi. direi la tolleranza e anche la determinazione.

– una caratteristica che invece vorresti poter cambiare. vorrei essere un po’ meno accomodante alle volte…

– una cosa “grande” che hai fatto per cambiare in meglio la tua vita? mettere al mondo mio figlio 🙂

– cosa continui a ripeterti “comincio da domani” e poi l’indomani non è mai quello buono? direi nulla, se una cosa mi convince sono determinata.

– ti propongo una gita di 3 mesi con la macchina del tempo; puoi andare da sola e puoi scegliere l’epoca ma poi, una volta la, ti devi arrangiare ed adattare. accetteresti la sfida? in quale epoca andresti? certo che accetterei, e vorrei provare a vivere nei favolosi anni ’50 anni della ripresa economica e della rinascita dell’italia nel dopoguerra.

– preferisci mangiare cibi dolci o salati? vado a fasi, un giorno vivrei di brioches e pasticcini e un’altro mi nutrirei solo di patatine, tramezzini e panini con salsine varie.

queste invece le domande di Grazia:

– mare o montagna? mare!!!

– c’è una persona in particolare, che ti ha trasmesso la voglia di cucinare? la mia nonna e successivamente mia madre

– siete nottambuli o pantofolai? pantofolia….

– il piatto che vi riesce meglio? i dolci

– quale stagione preferisci di più? l’estate, decisamente

– preferite organizzare cene o farvi invitare? organizzare da me, anche se ogni tanto essere ospite non mi dispiace

– come vi definite alla guida: spericolate o prudenti? spericolata in alcuni casi ma prudente quando serve 😉

– praticate dello sport? sì, essendo io una persona abbastanza pigra mi “obbligo” a fare attività sportiva e allora ogni anno seguo un corso in palestra un paio  di volte la settimana

– quale cioccolato vi piace di più? fondente, amaro e nerissimo

– nei litigi cedete voi o aspettate le scuse del nemico? non ho memoria di aver mai litigato seriamente con nessuno in tutta la mia vita! discusso, magari animatamente ma litigi mai.

– avete animali in casa? e se no, cosa vi piacerebbe avere? abbiamo un gatto, anzi una gatta (Stella) che sta con noi da 14 anni e poi fino allo scorso anno avevamo anche un pesciolino rosso (Giosuè) che però ci ha lasciati dopo circa 11 anni.

ecco qui invece le mie domande a cui rispondere:

– cosa vi ha convinto ad aprire un blog?

– cosa vi appaga maggiormente fare in cucina?

– se poteste tornare sui vostri passi in una sola occasione, quale sarebbe?

– negozietto di alimentari sotto casa o supermercato al centro commerciale?

– quale sarebbe il vostro tipo di vacanza ideale?

– vi omaggiano di un week end terme e relax, voi potete portare con voi un’altra persona; chi portereste e perchè?

– gonna o pantaloni?

– descrivete il vostro carattere in tre parole.

– le prime tre voci della vostra “lista delle priorità” nella vita.

– il vostro sogno nel cassetto?

– il complimento più bello che avete ricevuto?

questi gli 11 blog che invito a rispondere:

cake therapy

così cucino io

evelin decora

in cucina per caso 

la via delle spezie

semi di zucca

symposion foodies

ti cucino così

una stella tra i fornelli

cucinar cantando

mani amore e fantasia

con l’occasione ringrazio anche Marika per un’altro premio che mi ha dedicato

the-versatile-blogger

FINALMENTE…..ora posso svelarvi il contenuto dei pacchettini

finalmente posso soddisfare la vostra curiosità e svelarvi il contenuto dei pacchettini che ho inviato a casa dei vincitori del mio contest “RICETTE CON GLI AVANZI”.

lo so, sono stata un pochino cattivella e vi avevo lasciato con un palmo di naso, facendovi vedere solo le scatoline già chiuse e con nessun accenno al loro contenuto, ma doveva essere una sorpresa per voi e soprattutto per i vincitori!  ma mi hanno informato di aver ricevuto i miei pacchettini, allora è tempo che vi sveli il misterioso contenuto…..

ho pensato ad un’oggetto che collegasse la vincita con la mia personcina e allora, visto che per chi ancora non lo sapesse abito e vivo in un paese in provincia di venezia, ho scelto di regalare delle parure composte da girocollo e bracciale  fatti con perle di vetro di murano. sono tutte e tre diverse una dall’altra…. una è nei toni del viola, colore di tendenza di quest’inverno, un’altra è in bianco e nero con murrine inserite nelle perle e l’ultima ha come colore predominante il verde acqua intenso, con perle sfacettate multicolor che fanno dapendente ad una perla centrale opalescente.

le ho confezionate nei sacchettini, chiuse nelle scatoline e abbinate ai nominativi con casualità, così anche io ho dovuto attendere che arrivassero a destinazione  per sapere quale parure avessero ricevuto i tre vincitori, ed ecco qua…..

…AND THE WINNER IS….anzi….”are” perchè i vincitori sono tre!!!!

eccoliii!!!!!! finalmente abbiamo i nomi dei tre fortunati vincitori del mio primo contest “ricette con gli avanzi” 🙂

I TRE NOMI SONO…..

– MEMOLE85

– MADEMOISELLE TATIN

– DI BUONGUSTO

come vi avevo già spiegato all’inizio della raccolta, la scelta dei nominativi è avvenuta ad estrazione tra tutti coloro che hanno partecipato al contest postando il link alla loro ricetta nel mio blog e la ricetta per esteso nel forum di giallo zafferano con il quale ho collaborato e che al termine del gioco ha messo tutte le ricette in uno splendido pdf che tra un po’ sarà disponibile per tutti.

i biglietti sono stati ripiegati per bene e messi in una ciotolina da dove le innocenti manine della mia bellissima nipotina Aurora (treenne…) ne hanno estratto tre che abbiamo messo in altrettanti contenitori posti sopra i pacchettini.

gli stessi pacchettini che verranno inviati a casa dei vincitori in questione.

per sapere cosa contengono dovrete aspettare che arrivino a destinazione e che i rispettivi proprietari ci mandino le foto degli oggettini che troveranno all’interno delle scatoline….   🙂

e allora non mi resta che fare le congratulazioni a memole, a mademoiselle tatin e a dibuongusto e ringraziare nuovamente tutti i partecipanti che hanno reso possibile questo splendido risultato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...