BISCOTTI AL GRANO SARACENO glutenfree

I biscotti al grano saraceno sono dei golosi biscottini preparati con una frolla che impiega la farina di grano saraceno, appunto, al posto della classica farina bianca 00; sono dei biscotti molto particolari, profumano di frutta secca e di cereali anche se tra gli ingredienti non ce ne traccia, questo perchè il grano saraceno, che comunque non è un cereale, ha come caratteristica proprio l’aroma di frutta secca e un leggero gusto amarognolo dato dalla presenza dell’alto contenuto di flavonoidi presenti nella farina.

Avevo in dispensa una confezione di farina di grano saraceno aperta e consumata quasi del tutto,  ma cosa farne senza intaccare il suo gusto e il suo aroma così particolari? l’unico modo era quello di aggiungere meno ingredienti possibili e allora, via…. si va di pasta frolla! I biscotti al grano saraceno sono buonissimi anche così, da soli nella loro semplicità, ma per dare un tocco in più e vestirli da festa io li ho accoppiati due a due con della marmellata e poi li ho variegati con del cioccolato bianco.

Sono carini, vero? E poi sono davvero buoni, oltretutto, se può interessarvi sono anche senza glutine e questo piccolo particolare non intacca e non interferisce assolutamente con il gusto finale del prodotto.

BISCOTTI AL GRANO SARACENO

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di burro t.a.
  • 1 uovo
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • sale – vaniglia
  • marmellata (per me Fiordifrutta ribes nero RdA)
  • 100 gr di cioccolato bianco

Preparate la pasta frolla al grano saraceno sbriciolando con le mani la farina con il burro tenero, unite l’uovo, lo zucchero a velo, la scorza di limone e i semi di una bacca di vaniglia; lavorate brevemente il composto sul piano di lavoro fino a d ottenere un panetto e  se serve aggiungete della farina di mais per accorpare e per spolverare il piano di lavoro.Il composto si sbriciolerà facilmente ma è normale, formate un panetto chiudetelo con della pellicola e mettetelo a riposare in frigo per almeno 1 ora. Trascorso il tempo tirate una sfoglia con il mattarello dello spessore di circa 1/2 cm, ritagliate dei biscotto con un cutter della forma che più vi piace e alla metà dei biscotti ottenuti praticate un piccolo foro centrale. Poggiateli sulla placca del forno e passateli in forno a 170° e ateli cuocere per circa 15 minuti, fino a che i bordi saranno leggermente dorati.

Quando saranno cotti sfornateli, attendete un paio di minuti e trasferite i biscotti sopra ad un gratella a raffreddare; quando saranno raffreddati completamente prendete uno ad uno i biscotti interi e spalmateli di marmellata, accoppiateli con i biscotti forati e aggiungete un pochina di marmellata anche nel piccolo foro; mano a mano che li farcite poggiateli su della carta forno e poi appena avrete finito di farcirli tutti decorateli con il cioccolato bianco che avrete sciolto a bagnomaria e versato in un conetto di carta oleata. In alternativa potete anche intingere un lato del biscotto direttamente nel cioccolato.

Fate raffreddare completamente prima di consumare.

BISCOTTI CON FRUTTA SECCA ZUCCHERO DI CANNA E LIMONE

biscotti con frutta secca 3Questi biscotti con frutta secca, zucchero di canna e limone sono davvero molto buoni, profumati e friabili, non troppo dolci e piacevoli proprio per il croccantino dato dalla frutta secca che c’è all’interno; perfetti per la colazione del mattino sono ideali anche per il te delle cinque, insomma per gustarli è perfetta qualsiasi occasione!

biscotti con frutta secca 1Ed eccomi di nuovo a voi con i miei adorati biscottini 🙂 (voi sapete quanto mi piace biscottare, vero?) Questa volta la scelta è caduta su questi buonissimi biscotti con frutta secca zucchero di canna e limone che ho visto QUI nel blog di Daniela.

Sono arrivata al suo blog Dolci di frolla per merito di un simpatico giochino organizzato dalla community di foodbloggers ” Bloggalline ” di cui faccio parte da circa un anno e nel quale mi trovo benissimo, si scherza, si chiacchiera (taaaantissimoooo) e ogni tanto qualcuna s’inventa qualcosa…. questa volta l’idea è stata quella di scambiarci ricette tra di noi con abbinamenti casuali e così io sono approdata nel blog di Daniela; ho iniziato a curiosare tra i suoi post e la mia attenzione è subito stata catturata da questi bei biscottini…

Mi hanno intrigata da subito, non so neanche io il perchè ma guardando le foto e leggendo la ricetta ho capito da subito che mi sarebbero piaciuti e così è stato.

biscotti con frutta secca 2

BISCOTTI CON FRUTTA SECCA, ZUCCHERO DI CANNA E LIMONE

Ingredienti:

  • 200 gr di burro
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 400 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 90 gr di frutta secca mista
  • 60 gr di uvetta
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

In una capiente ciotola mettete il burro morbido a pezzetti con i due zuccheri ed iniziate a mescolare fino ad amalgamarli, unite ora anche l’uovo ed incorporatelo all’impasto.

Profumate con la scorza di limone, aggiungete un pizzico di sale e poi pian piano aggiungete la farina poca per volta, mescolate con pazienza fino a che il composto non inizia ad accorparsi.

A questo punto unite l’uvetta e poi anche la frutta secca mista (nocciole, noci e mandorle) tritata grossolanamente con un coltello, mescolate il tutto e appena avrete ottenuto un composto bello compatto versatelo sul tavolo da lavoro, formate due cilindretti, rivestiteli con della pellicola per alimenti e mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto, togliete la pellicola e con un coltello a lama liscia tagliate delle fettine regolari di circa 1 cm di spessore, appoggiatele sulla placca del forno foderata di cartaforno e poi passate in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

Appena saranno cotti spegnete il forno, apritelo ed estraete un po’ le teglie lasciando i biscotti a raffreddare con calma…

BISCOTTI DI PASTA FROLLA ALL’ARANCIO….versione romantica per San Valentino

biscotti arancio e cioccolato 3Ecco una a voi i biscotti di pasta frolla all’arancio, una pasta frolla  davvero profumata e molto piacevole, che in occasione di San Valentino ha preso la forma di questi romantici biscotti a cuore ricoperti per metà di cioccolato fondente… e se non è amore questo….

San Valentno è dietro l’angolo e voi avete poco tempo e ancor meno idee? Arrivo io in vostro aiuto con la ricetta per preparare questi bei biscottini che sono un piacere per gli occhi ma soprattutto per il palato; come ho già detto svariate volte mi piace molto l’abbinamento cioccolato-arancio e così ho deciso di provare a mettere questi due ingredienti in questi biscotti.

Non ho fatto altro che rifare la mia collaudata ricetta per la pasta frolla aggiungendo all’impasto la scorza grattugiata di un’arancia, ho tagliato i biscotti con degli stampini a forma di cuore di varie dimensioni e dopo averli cotti li ho immersi per metà nel cioccolato fondente fuso aggiungendo come decorazione dei cuoricini di zucchero.

biscotti arancio e cioccolato 2 BISCOTTI DI PASTA FROLLA ALL’ARANCIO

ingredienti:

  • 350 gr di farina 00
  • 225 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • cioccolato fondente q.b.

Preparate la pasta frolla mettendo in una ciotola il burro ammorbidito a pezzetti e lo zucchero, lavorate con le mani e poi unite l’uovo, fatelo incorporare per bene, aggiungete ora poca per volta la farina che avrete setacciato con il lievito e profumato con la vaniglia; appena l’impasto si presenterà ben accorpato trasferitelo sul piano di lavoro spolverato di farina lavoratelo brevemente, poi avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per una mezz’oretta, trascorso il tempo, tiratelo fuori dal frigo e con il mattarello tiratene una a sfoglia con lo spessore di circa 1/2 cm.

Ora tagliate i biscotti con delle formine a forma di cuore di varie dimensioni, metteteli sulla placca del forno ricoperta di cartaforno e fateli cuocere a 160° per una decina di minuti circa; fateli raffreddare completamente e poi immergeteli per metà nel cioccolato fondente che avrete fuso a bagnomaria, decorateli con i cuoricini di zucchero e metteteli ad asciugare sulla cartaforno.

biscotti arancio e cioccolato 1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...