TORTA SALATA CON MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATA

torta salata con melanzaneQuesta torta salata con melanzane e scamorza affumicata è davvero gustosa e facile da preparare, perfetta per un buffet o un pic nic sarà perfetta anche da presentare per cena o ad un’aperitivo tra amici.

Ecco un’altra di quelle cose che preparo quando sono a corto di idee per pranzo e non ho voglia di proporre ai miei sempre il solito secondo con verdure o primo con seguente insalata….. una bella torta salata, invitante e che soddisfa gli occhi ed il palato; seguita poi da una bella macedonia di frutta fresca e da un buon caffè è un’idea per risolvere un pranzo o una cena, no? 😉

Melanzane (verdura di stagione) scamorza, uova e latte (proteine di origine animale) aglio e prezzemolo (profumi e gusti mediterranei) e così abbiamo tutto quello che ci serve in un’unico piatto.

torta salata con melanzane 2 TORTA SALATA CON MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATA

ingredienti:

  • 2 melanzane lunghe
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • 150 gr di scamorza affumicata
  • 2 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale – olio extravergine d’oliva –

Mondate e lavate accuratamente le melanzane, tagliatele a tocchetti e poi saltatele in padella dove avrete fatto soffriggere lo spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva; fate cuocere per una decina di minuti a fuoco vivace, eliminate lo spicchio d’aglio, aggiustate di sale e lasciate raffreddare completamente.

Ora sbattete le uova con il latte, salatele leggermente e aggiungete il parmigiano grattugiato;

In una capiente ciotola versate le melanzane alle quali avrete precedentemente eliminato il liquido di cottura, uniteci la scamorza grattugiata grossolanamente e mescolate per bene;

Versate il composto in un guscio di pasta sfoglia che avrete steso in una tortiera rotonda  foderata di cartaforno, livellate con l’aiuto di un cucchiaio e poi versateci sopra il composto di uova e parmigiano.

Passate in forno già caldo a 180°  lasciate cuocere per circa 30 – 45 minuti e poi servite tiepido.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente RISO VENERE ALLA CANTONESE... a modo mio Successivo PARMIGIANO REGGIANO DOP E CASEIFICI APERTI: vedere nascere un'eccellenza italiana.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.