BISCOTTI AL GRANO SARACENO glutenfree

I biscotti al grano saraceno sono dei golosi biscottini preparati con una frolla che impiega la farina di grano saraceno, appunto, al posto della classica farina bianca 00; sono dei biscotti molto particolari, profumano di frutta secca e di cereali anche se tra gli ingredienti non ce ne traccia, questo perchè il grano saraceno, che comunque non è un cereale, ha come caratteristica proprio l’aroma di frutta secca e un leggero gusto amarognolo dato dalla presenza dell’alto contenuto di flavonoidi presenti nella farina.

Avevo in dispensa una confezione di farina di grano saraceno aperta e consumata quasi del tutto,  ma cosa farne senza intaccare il suo gusto e il suo aroma così particolari? l’unico modo era quello di aggiungere meno ingredienti possibili e allora, via…. si va di pasta frolla! I biscotti al grano saraceno sono buonissimi anche così, da soli nella loro semplicità, ma per dare un tocco in più e vestirli da festa io li ho accoppiati due a due con della marmellata e poi li ho variegati con del cioccolato bianco.

Sono carini, vero? E poi sono davvero buoni, oltretutto, se può interessarvi sono anche senza glutine e questo piccolo particolare non intacca e non interferisce assolutamente con il gusto finale del prodotto.

BISCOTTI AL GRANO SARACENO

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di burro t.a.
  • 1 uovo
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • sale – vaniglia
  • marmellata (per me Fiordifrutta ribes nero RdA)
  • 100 gr di cioccolato bianco

Preparate la pasta frolla al grano saraceno sbriciolando con le mani la farina con il burro tenero, unite l’uovo, lo zucchero a velo, la scorza di limone e i semi di una bacca di vaniglia; lavorate brevemente il composto sul piano di lavoro fino a d ottenere un panetto e  se serve aggiungete della farina di mais per accorpare e per spolverare il piano di lavoro.Il composto si sbriciolerà facilmente ma è normale, formate un panetto chiudetelo con della pellicola e mettetelo a riposare in frigo per almeno 1 ora. Trascorso il tempo tirate una sfoglia con il mattarello dello spessore di circa 1/2 cm, ritagliate dei biscotto con un cutter della forma che più vi piace e alla metà dei biscotti ottenuti praticate un piccolo foro centrale. Poggiateli sulla placca del forno e passateli in forno a 170° e ateli cuocere per circa 15 minuti, fino a che i bordi saranno leggermente dorati.

Quando saranno cotti sfornateli, attendete un paio di minuti e trasferite i biscotti sopra ad un gratella a raffreddare; quando saranno raffreddati completamente prendete uno ad uno i biscotti interi e spalmateli di marmellata, accoppiateli con i biscotti forati e aggiungete un pochina di marmellata anche nel piccolo foro; mano a mano che li farcite poggiateli su della carta forno e poi appena avrete finito di farcirli tutti decorateli con il cioccolato bianco che avrete sciolto a bagnomaria e versato in un conetto di carta oleata. In alternativa potete anche intingere un lato del biscotto direttamente nel cioccolato.

Fate raffreddare completamente prima di consumare.

BISCOTTI CON FRUTTA SECCA ZUCCHERO DI CANNA E LIMONE

biscotti con frutta secca 3Questi biscotti con frutta secca, zucchero di canna e limone sono davvero molto buoni, profumati e friabili, non troppo dolci e piacevoli proprio per il croccantino dato dalla frutta secca che c’è all’interno; perfetti per la colazione del mattino sono ideali anche per il te delle cinque, insomma per gustarli è perfetta qualsiasi occasione!

biscotti con frutta secca 1Ed eccomi di nuovo a voi con i miei adorati biscottini 🙂 (voi sapete quanto mi piace biscottare, vero?) Questa volta la scelta è caduta su questi buonissimi biscotti con frutta secca zucchero di canna e limone che ho visto QUI nel blog di Daniela.

Sono arrivata al suo blog Dolci di frolla per merito di un simpatico giochino organizzato dalla community di foodbloggers ” Bloggalline ” di cui faccio parte da circa un anno e nel quale mi trovo benissimo, si scherza, si chiacchiera (taaaantissimoooo) e ogni tanto qualcuna s’inventa qualcosa…. questa volta l’idea è stata quella di scambiarci ricette tra di noi con abbinamenti casuali e così io sono approdata nel blog di Daniela; ho iniziato a curiosare tra i suoi post e la mia attenzione è subito stata catturata da questi bei biscottini…

Mi hanno intrigata da subito, non so neanche io il perchè ma guardando le foto e leggendo la ricetta ho capito da subito che mi sarebbero piaciuti e così è stato.

biscotti con frutta secca 2

BISCOTTI CON FRUTTA SECCA, ZUCCHERO DI CANNA E LIMONE

Ingredienti:

  • 200 gr di burro
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 400 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 90 gr di frutta secca mista
  • 60 gr di uvetta
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

In una capiente ciotola mettete il burro morbido a pezzetti con i due zuccheri ed iniziate a mescolare fino ad amalgamarli, unite ora anche l’uovo ed incorporatelo all’impasto.

Profumate con la scorza di limone, aggiungete un pizzico di sale e poi pian piano aggiungete la farina poca per volta, mescolate con pazienza fino a che il composto non inizia ad accorparsi.

A questo punto unite l’uvetta e poi anche la frutta secca mista (nocciole, noci e mandorle) tritata grossolanamente con un coltello, mescolate il tutto e appena avrete ottenuto un composto bello compatto versatelo sul tavolo da lavoro, formate due cilindretti, rivestiteli con della pellicola per alimenti e mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

Trascorso il tempo riprendete l’impasto, togliete la pellicola e con un coltello a lama liscia tagliate delle fettine regolari di circa 1 cm di spessore, appoggiatele sulla placca del forno foderata di cartaforno e poi passate in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

Appena saranno cotti spegnete il forno, apritelo ed estraete un po’ le teglie lasciando i biscotti a raffreddare con calma…

BISCOTTI DI NATALE AL MIELE

biscotti di natale al miele 1i  biscotti di Natale al miele sono dei frollini non troppo dolci, un poco speziati e profumati dal miele; decorati con ghiaccia di zucchero e zuccherini argentati saranno un gradito dono da offrire ai vostri cari.

stavolta ho battuto ogni record: non ho mai visitato tanti mercatini di Natale come quest’anno! ho iniziato domenica scorsa accettando l’invito di un’amica che mi ha proposto di unirmi a lei con un’altra amica in comune e di partecipare ad una gita organizzata che ci ha portate ai mercatini natalizi di Merano. siamo state in giro per la bella cittadina per circa 4 ore e poi, prima di tornare a casa ci hanno fatto fare anche una capatina allo show room con outlet, della fabbrica delle ceramiche di Thun.

poi sabato 7 dicembre ho visitato i mercatini organizzati nel mio paesello (Mira (Ve) ) molto pittoreschi perchè si svolgono sulle rive del  naviglio del fiume Brenta lungo un bel viale alberato disposto area pedonale per l’occasione.

domenica 8 dicembre invece, ho passeggiato tra le bancarelle natalizie dei mercatini di Dolo, il paesello confinante con quello dove abito; anche questi molto particolari in quanto vengono allestiti in una zona bassa del paese sempre lungo il naviglio del Brenta, che originariamente era adibita a squero e cioè a quella zona in cui si ricoveravano e si aggiustavano le imbarcazioni che solcavano le acque del fiume adiacente.

mercatini di Natale 2013 tra le bancarelle che esponevano al mercatino di Mira c’era anche quella gestita dalla scuola elementare comunale, che quest’anno in particolar modo aveva davvero bisogno di aiuto in quanto lo scorso mese una banda di ladri ha svaligiato tre plessi scolastici (materna, elementare e media) rubando tutto quello che si poteva portare via. visto che la mia nipotina frequenta la prima elementare e prima di lei anche mio figlio ha frequentato gli stessi istituti,  ho voluto dare nel mio piccolo anche il mio contributo, preparando questi biscotti di Natale al miele decorati con la ghiaccia reale e impacchettati a festa pronti per essere venduti a grandi e piccini… 😉

biscotti di natale al miele 3 BISCOTTI DI NATALE AL MIELE

Ingredienti:

  • 100 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 350/400 gr di farina
  • 2 uova
  • 90 gr di miele (per me mielbio di Tiglio Rigoni di Asiago)
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

per la ghiaccia reale:

  • 25 gr di albume d’uovo
  • 150 gr di zucchero a velo

in una capiente ciotola versate la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, il burro morbido, il miele e impastate; unite le uova e le spezie, il cacao e continuate ad impastare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, a questo punto l’avvolgetela nella pellicola e  mettetela a riposare in frigo per almeno un’ ora.

trascorso il tempo poggiate l’impasto sul tavolo spolverato di farina ed iniziate a stirarlo con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 1/2 cm.

ora con gli stampini tagliate i biscotti e poneteli sulla placca del forno ricoperta di cartaforno, passate in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per 10 – 15 minuti;  per regolarsi meglio : i biscotti saranno pronti appena i bordi inizieranno a colorirsi leggermente; sfornate e lasciate raffreddare completamente.

nel frattempo preparate la ghiaccia reale unendo lo zucchero a velo setacciato all’albume leggermente sbattuto, mescolate energicamente in modo da eliminare gli eventuali grumi. se preferite potrete anche colorare la ghiaccia aggiungendo del colorante alimentare.

appena i biscotti saranno raffreddati completamente, versate il composto  in una sac a poche di quelle usa e getta di plastica trasparente, tagliate la punta in modo da ottenere un foro molto piccolo ed iniziate a decorare i biscotti come vi suggerisce la vostra fantasia. lasciate asciugare la ghiaccia per qualche prima di confezionarli o di sovrapporli. con queste dosi verranno fuori taaaaanti buoni biscottini, perciò se vorrete potrete dimezzare tutti i pesi e le misure.

biscotti di natale al miele 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...