POMODORI RIPIENI ALLA PIZZAIOLA

Condividi

i pomodori ripieni alla pizzaiola sono un secondo piatto veloce da preparare ed altrettanto velocemente verrà spazzolato dai piatti :-)

la sorpresa di questi pomodori è proprio nel ripieno, non il solito riso, il tonno  o la carne macinata ma….

…….l’avete intuito dalle immagini? no? allora ve lo dico io: il ripieno di questi gustosissimi pomodori è fatto con mortadella e prosciutto cotto tritati. :-)  interessante no?

da sempre questa ricetta circola nella mia famiglia , prima nella cucina nella quale sono cresciuta ed ora in quella di casa mia; mia mamma non si ricorda neppure da chi ‘ha avuta, fatto sta che ogni volta che me li preparava ero la bambina più felice del mondo (in verità pure ora se m’invita a cena e li trovo sono davvero contenta…)

sono veloci da preparare e davvero appetitosi da assaporare, ogni volta che li propongo in occasione di qualche cena tra amici hanno sempre un gran successo e siccome si dice “cavallo vincente non si cambia” io seguo fedelmente la ricetta della mia mammina.

POMODORI RIPIENI ALLA PIZZAIOLA

ingredienti:

8 pomodori di media grandezza

125  gr di mortadella affettata

125 gr di prosciutto cotto affettato

2 mozzarelle di latte vaccino

origano – sale – burro

innanzi tutto vi consiglio di scegliere i pomodori del tipo “ramato” e soprattutto ben maturi ma sodi.

lavateli e poi incideteli dalla parte dell’apice formando un cono in modo da eliminare la parte fibrosa.

poi con l’aiuto di un cucchiaino molto delicatamente svuotateli dai semi, salateli leggermente e metteteli a scolare capovolti in un colapasta.

nel frattempo tritate grossolanamente la mortadella ed il prosciutto cotto affettati, mescolateli insieme e poi con questo composto riempite i pomodori.

ora metteteli in una pentola di una dimensione tale da poterli disporre uno accanto all’altro abbastanza vicini in modo che si mantengano in forma durante la cottura.

spolverate con un po’ di origano, versate un mestolo d’acqua e mettete a cuocere con un coperchio, appena inizieranno a bollire mettete la fiamma al minimo e lasciate cuocere per 10 – 15 minuti.

i pomodori si dovranno presentare cotti ma non spappolati.

adesso togliete il coperchio, alzate la fiamma e lasciate bollire per far restringere il sugo di cottura.

nel frattempo tagliate a fettine le mozzarelle.

appena il l’acqua di cottura si sarà ristretta,  aggiungete qualche fiocchetto di burro e poggiate sopra ad ogni pomodoro una fettina di mozzarella, rimettete il coperchio e spegnete la fiamma.

lasciate in caldo per qualche minuto in modo che la mozzarella si sciolga.

servite ben caldi.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

6 pensieri su “POMODORI RIPIENI ALLA PIZZAIOLA

  1. ciao…volevo sapere se nei pomodori ripieni alla pizzaiola ci deve andare anche il pomodoro che e’ stato tolto(svuotato)grazie

    • ciao Alba e benvenuta :-)
      no, la polpa dei pomodori che va tolta non va rimessa;
      se la vuoi riutilizzare puoi aggiungerci carote, cipolle ,sedano e qualche foglia di basilico, farla bollire fino a cottura completa di tutte le verdure e poi passarla con il passaverdure.
      aggiungi un filo d’olio ed hai pronto un buon sugo per la pasta ;-)

  2. wow! mi brillano gli occhi :) hai proprio ragione non sono i soliti pomodori farciti con riso o carne! devo essere squisiti. io il ciliegino talvolta lo farcisco con pangrattato farcito ma l’idea del misto di salumi mi alletta :) DA PROVARE

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>