POLPETTE CON LO YOGURT AL VINO ROSSO

polpette-con-lo-yogurt-1Oggi prepariamo insieme le polpette, ma non le solite, prepariamo le polpette con lo yogurt al vino rosso, preparate con carne di manzo, rese morbidissime proprio dallo yogurt e insaporite dalla salsina di cipolla rossa e vino che le accompagna durante la cottura. Sono morbidissime e veramente buonissime, davvero da provare.

polpette-con-lo-yogurt-2Ed eccomi ad una nuova puntata di scambio di ricette tra Bloggalline; questa volta la mia abbinata è Claudia con il suo blog La pagnotta innamorata. Appena ho saputo da quale blog avrei dovuto andare a scegliere la ricetta da rifare mi sono fiondata a curiosare subitissimo! Claudia cura molto bene il suo blog, ha foto bellissime e ricette interessanti e all’inizio ero davvero indecisa su che ricetta riprendere ma poi leggendo questa delle polpette con lo yogurt mi ha decisamente conquistata. L’unica cosa che mi lasciava qualche dubbio era la non presenza di uova per legare e dopo uno scambio di messaggi con Claudia ho capito cosa fare. Ho provato a cuocere qualche polpetta con l’impasto senza uova e poi al rimanente ho aggiunto l’uovo e anche un po’ di pangrattato.

Diciamo che a livello di gusto non cambia molto, l’unica cosa che cambia è la gestione delle polpette perchè quelle senza uova sono molto più fragili da maneggiare durante la cottura mentre quelle con l’uovo hanno una consistenza più decisa pur non perdendo la loro morbidezza. E perciò se deciderete di provare a rifarle, sappiate che potete optare per la versione con uova o senza uova; a livello di gusto non cambierà nulla, se sceglierete di non usare l’uovo dovrete solo avere un pochina di delicatezza in più quando le rigirerete durante la cottura.

polpette-con-lo-yogurt-3

POLPETTE CON LO YOGURT AL VINO ROSSO

Ingredienti:

  • 300 gr di macinato di manzo
  • 2 salsicce (circa 200 gr)
  • 2 – 3 cucchiai di parmigiano grattuggiato
  • 1 yogurt bianco intero
  • 2 fette di pancarrè bianco
  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di  vino rosso
  • latte – pangrattato – olio evo – prezzemolo  sale – q.b.

In una capiente ciotola mettete il macinato di manzo e le salsicce private del budello e sgranate; unite il parmigiano, il prezzemolo tritato finemente, il pancarrè ammorbidito nel latte,  strizzato leggermente e sbriciolato. Impastate con le mani in modo da amalgamare il composto, ora aggiungete l’uovo leggermente sbattuto con lo yogurt, impastate nuovamente e aggiungete del pangrattato a seconda di quanto ne richiama il composto per asciugarlo un pochino.

Adesso regolate di sale e impastate ancora fino ad ottenere un composto amalgamato ed uniforme e a questo punto formate tante polpettine della grandezza più o meno di una pallina da ping pong, poggiatele su un tagliere e mettetele da parte.

In una larga padella fate soffriggere la cipolla tritata finemente con l’olio evo, fate rosolare poi mettete un coperchio;  appena si sarà appassita appoggiate le polpette, fatele rosolare a fiamma medio alta, lasciatele qualche minuto su di un lato e poi rigiratele con delicatezza facendo attenzione a non romperle. Dopo un po’ bagnate il tutto con il vino rosso, portate la fiamma al massimo e lasciate evaporare per qualche minuto.

Continuate la cottura per altri 15 – 20 minuti a tegame coperto facendo attenzione che ci sia sempre del liquido di cottura.

Quando le polpette saranno pronte, servitele ben calde accompagnate dal sughetto di cottura.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente VELLUTATA DI FUNGHI Successivo MUFFIN CON MANDORLE E MIELE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.