CHEESECAKE RICOTTA E PERE variegata al cioccolato

Ricotta e pere, uno dei più classici e più apprezzati abbinamenti in pasticceria, ma questa volta è in versione moderna, in una torta fredda una cheesecake senza cottura, la cheesecake ricotta e pere. In versione classica o in verrina come sfiziosa monoporzione è davvero buonissima e delicata.

Si avvicina la bella stagione e perciò iniziamo a pensare ai dolci da poter preparare senza usare il forno, e cosa può esserci di meglio di una cheesecake? questa l’ho scovata nella pagina della Galbani dedicata alle cheesecake; ce ne sono veramente per tutti i gusti e in molte versioni, ma io ho voluto provare a rifare questa. Come sospettavo l’abbinamento ricotta e pere non delude mai, ma questa versione in cheesecake è davvero una bella scoperta, veloce da realizzare, senza passaggi complicati o ingredienti difficili da reperire è davvero alla portata di tutti, vi consiglio davvero di provarla.

CHEESECAKE RICOTTA E PERE

Ingredienti

per la base:

  • 250 gr di biscotti secchi
  • 160 gr di burro

per la crema di ricotta:

  • 230 gr di crema dolce alla ricotta santa Lucia Galbani
  • 200 ml di panna da montare
  • 170 gr di yogurt greco
  • 25 gr di colla di pesce
  • 50 gr di zucchero

per le pere sciroppate:

  • 6 pere di media grandezza
  • 300 ml di acqua
  • 3 cucchiai di zucchero
  • il succo di 1 limone

per decorare:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di burro

Per prima cosa preparate le pere, sbucciatele, tagliatele per metà nel senso della lunghezza e privatele del torsolo, immergetele in acqua bollente zuccherata e acidulata e fatele cuocere fino a che non risulteranno tenere ma non molli; a questo punto scolatele e mettetele ad asciugare tenendole da parte.

Adesso prepariamo la base, sbriciolate i biscotti e mescolateli al burro fuso, rendete il composto omogeneo e versatelo sul fondo di una tortiera apribile foderata di cartaforno, distribuitelo in modo uniforme e compattatelo con l’aiuto del dorso di un cucchiaio; mettete in frigo a rapprendere.

Ora passiamo alla preparazione della crema al formaggio; per prima cosa mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda e lasciate da parte. In una capiente ciotola lavorate la crema di ricotta con lo yogurt greco e gradatamente incorporate la panna che avrete montato assieme allo zucchero e mescolate con cura dal basso verso l’alto in modo da non smontarla. Riprendete la colla di pesce, strizzatela e fatela sciogliere con un paio di cucchiai di panna che avrete tenuto da parte, unitela alla crema di formaggio e mescolate con molta cura. (Io ho aggiunto alla crema alcuni cucchiai di gocce di cioccolato fondente, perchè sono una golosona e mi piacciono tanto 😉 ).

Togliete dal frigo la tortiera con la base di biscotti, distribuite sul fondo le pere così come le avete preparate divise in due oppure tagliate a pezzettini e ricoprite il tutto versandoci sopra la crema al formaggio, livellate con cura e mettete a raffreddare in frigo per almeno 4 ore.

Poco prima di servire decorate con qualche fettina di pera tenuta da parte e con il cioccolato che avrete fuso con il burro.

Nella foto qui sotto la versione della cheesecake ricotta e pere in verrine monoporzione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*