BISCOTTI AL BURRO D’ARACHIDE….e ricordi dal south africa

Questi biscotti  al burro d’arachide sono ideali per fare merenda, sono croccantosi e profumati e fanno il pieno di energia! ogni volta che li preparo la mia cucina si riempie di un profumino particolare, avete presente il profumo degli m&m’s, le arachidi ricoperte di cioccolato? ecco il profumo ricorda tanto il loro gusto.

L’idea di sperimentare questa ricetta mi è balenata dopo il ritorno di mio marito dal suo viaggio in sud africa, dal quale oltre a vari oggettini etnici e qualche confezione di te roibos ha portato a casa anche due barattoli di burro d’arachide; in sud africa, come in altri paesi, usano spalmarlo sul pane per poi fare i sandwich,  io l’ho assaggiato così come sta, spalmato sul pane, sulle fette biscottate…. ma proprio non  mi piace…..ma ne ho due barattoli, uno normale e uno versione “crunch”….qualcosa devo farne…

Cerca e ricerca nel web ho trovato varie ricette per fare i biscotti, ne ho fatto un mix e poi ho personalizzato un po’, alla fine sono usciti fuori questi biscotti e direi che sono pienamente soddisfatta.

BISCOTTI AL BURRO D’ARACHIDE

ingredienti:

  • 250 gr di burro d’arachide
  • 150 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 600 gr di farina integrale
  • 1 bustina di lievito
  • aroma di vaniglia
  • gocce di cioccolato

Ho sbattuto energicamente il burro d’arachide con il burro bianco, poi ho unito lo zucchero ed ho continuato a sbattere; appena il composto ha avuto un aspetto ben amalgamato , ho unito lo zucchero, la vaniglia, il levito e da ultima la farina poca per volta.

Ho passato il composto sulla spianatoia ed ho iniziato a lavorarlo con le mani, mettendo un poca di farina sul piano di lavoro, poi con l’aiuto del mattarello ho tirato la pasta ad uno spessore di circa 1/2 cm e con gli stampi di varie forme e misure, ho  tagliato i biscotti, li ho disposti sulla placca del forno ricoperta di cartaforno e li ho passati in forno già caldo a 180° lasciandoli cuocere per 10-12 minuti, finchè il bordo ha iniziato a colorarsi, poi li ho sfornati e lasciati raffreddare sulla gratella.

Se da freddi li conservate in una scatola di latta si mantengono friabili e buoni per diverso tempo….sempre che ne rimangano da lasciare nella scatola….             😉

con questa ricetta partecipo al contest “Dolci dal mondo” organizzato dal blog Japan the wonderland.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente PASTA CON RANA PESCATRICE, PORRI E POMODORINI Successivo PASTA CON CARNE AFFUMICATA ... e Capri, l'isola campana con il suo splendido mare blu cobalto!

9 commenti su “BISCOTTI AL BURRO D’ARACHIDE….e ricordi dal south africa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.