TORTA PANNA E FRAGOLE

torta panna e fragole 1 La torta panna e fragole è un classico della pasticceria, che sia con la sfoglia, con il pan di spagna, o con qualsiasi altra base il connubio panna-fragole è una golosità a cui non si può davvero rinunciare.

Lo scorso 10 maggio era la festa della mamma, io avevo un impegno per pranzo e così ho chiamato la mia mamma per farle gli auguri e per dirle che sarei passata nel pomeriggio per farglieli di persona. Poi però finchè tornavo verso casa pensavo a cosa mi sarebbe piaciuto ricevere da mio figlio se un giorno mi fossi trovata a nei panni di mia mamma e la risposta fu semplice ed immediata: del tempo.

torta fragole e panna 2Il tempo è una delle cose più belle e più preziose che si possa regalare ad una persona perchè così facendo si regala una piccola parte della propria vita e si rendono felici le persone che amiamo. Passare del tempo con una persona per il solo piacere di farlo significa che ci siamo presi dello spazio nel nostro tempo personale per dedicarlo completamente  ad un’altro essere umano, per condividere insieme dei pensieri, delle sensazioni e dei ricordi; in questa nostra società in cui il tempo non ci basta mai, sempre a correre, ad andare di fretta, mille impegni, mille progetti, mille cose da terminare prima di fine giornata , prendersi del tempo per trascorrerlo con una persona per dedicarle attenzioni e cure è davvero un regalo prezioso.

E così, felice della mia scelta sono andata dalla mia mamma l’ho abbracciata e baciata per farle gli auguri e poi le ho chiesto “hai programmi per oggi pomeriggio?” e lei “no, perchè?” ed io “allora mettiti le scarpe, prendi la borsetta che andiamo a fuori” lei mi guarda, tace un attimo e poi mi dice “ma adesso, io e te da sole?” ed io “sì certo io e te da sole, andiamo in pasticceria e facciamo come le lady inglesi che prendono il te delle cinque!” dovreste aver visto l’espressione del suo viso che nel frattempo si era illuminato…

E così poco dopo eravamo sedute ad un tavolino in pasticceria con davanti a noi pasticcini e caffè, chiacchieravamo del più e del meno come facciamo di solito ma stavolta era diverso, eravamo li da sole apposta per fare quello e basta; e tra una chiacchiera e l’altra continuava a dire “ma guarda un po’ come sto festeggiando oggi, qui coccolata, servita e riverita insieme alla mia bambina”

Secondo voi ci può essere soddisfazione più grande di questa? 🙂

torta fragole e panna 1 E siccome era anche la mia di festa ho deciso di dedicarmi una torta a mio gusto personale, così mi sono attrezzata ed ho preparato la torta panna e fragole.

TORTA PANNA E FRAGOLE

Ingredienti:

per la base:

  • 3 uova
  • 225 gr di zucchero
  • 200 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • 1 dl di latte
  • 1 e 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • vaniglia

per la crema e il ripieno:

  • 500 gr di fragole fresche e mature
  • 250 ml di panna da montare
  • 250 gr di mascarpone
  • 100 gr di zucchero a velo

per la bagna:

  • 250 ml di acqua
  • 70 gr di zucchero
  • 1/2 bicchierino di cointreau

Per prima cosa prepariamo la victoria sponge cake sbattendo con una frusta elettrica le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose e chiare, aggiungete a filo il latte nel quale avrete fatto sciogliere il burro, profumate con la vaniglia raschiata da mezza bacca  e poi aggiungete poco  a poco la farina setacciata con il lievito facendo attenzione a non formare grumi.  versate l’impasto in uno stampo di 20 cm di diametro imburrato e spolverato di farina, passate in forno caldo a 180° e fate cuocere per 40 minuti.

Fate raffreddare completamente e poi tagliate la torta in tre strati.

Nel frattempo prepariamo la crema alla panna, con la frusta elettrica a media velocità fate gonfiare leggermente il mascarpone, aggiungete lo zucchero a velo, fate incorporare per bene e poi unite anche la panna precedentemente montata.

Mescolate con una paletta con movimenti dal basso verso l’alto in modo da accorpare bene tutti gli ingredienti senza smontarli e poi mettete in frigo a riposare.

Per ultima prepariamo la bagna mescolando 3 – 4 fragole tagliate a pezzetti con un cucchiaio di zucchero, bagnatele con il cointreau diluito con un bicchiere e mezzo di acqua e poi frullate bene il tutto con un mixer ad immersione.

Adesso passiamo all’assemblaggio del dolce; appoggiate un primo disco di victoria sponge cake sul piatto da portata, irroratelo con la bagna e poi con l’aiuto di una sac a poche ricopritelo di crema alla panna, ora ricoprite tutta la superficie con le fragole tagliate a pezzi grossolani e poi appoggiate un secondo disco di dolce; ripetete l’operazione e poi per l’ultimo strato scegliete voi come decorare.

Io ho scelto di ricoprire con uno strato bello ricco di crema alla panna poi con un tarocco dentellato ho disegnato sulla superficie delle righe incrociate in modo da ottenere un effetto quadrettato, a questo punto ho decorato con fragole intere e ciuffi di crema. Ho preferito anche lasciare i bordi a vista in modo da far intravedere la farcia di panna e fragole.

Le dosi che ho messo sono per una torta di 20 cm di diametro e vi consiglio di preparare tutto il giorno prima per poi assemblare il tutto il giorno successivo; fate riposare la torta in frigorifero qualche ora prima di servirla.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente TORTA SALATA CON FORMAGGIO DI CAPRA POMODORINI E BASILICO Successivo ZUCCHINE AGLI AROMI CON CRUMBLE AL PARMIGIANO

4 commenti su “TORTA PANNA E FRAGOLE

  1. Questa è bellissima, rimpiango il tempo che avrei potuto mangiarla . Ora devo solo ammirare questa meraviglia. Ciao cara Susi buona domenica

  2. Che meraviglia la tua torta. Assolutamente stupenda. E che bello sarebbe se avessi anch’io ancora una mamma con cui passare del tempo….goditi quello che hai 🙂
    Un saluto

    • loscrignodellebonta il said:

      hai ragione Silvia, bisogna godersi del tempo con le persone care finchè possiamo, così da conservare dei dolci ricordi quando ci lasceranno.
      ti ringrazio molto anche per i tuoi complimenti che mi fanno davvero tanto piacere 🙂
      un abbraccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.