TORTA DI YOGURT CON PESCHE SCIROPPATE

questo torta di yogurt con pesche sciroppate è un semifreddo perfetto per terminare con dolcezza una cena all’aperto, magari una grigliata tra amici come è capitato a me poco tempo fa.

ho la fortuna di abitare in un condominio dove nonostante gli inquilini siano davvero di tante tipologie diverse, bene o male si va abbastanza d’amore e d’accordo, una bella fortuna direi…..

all’interno della struttura condominiale c’è un’ area verde scoperta che è uno spazio comune, con l’andare degli anni l’abbiamo un po’ attrezzata con un caminetto per le grigliate, delle luci esterne con la possibilità di collegare anche degli  ulteriori punti luce e un tavolone lungo lungo con quattro belle panche, il tutto immerso nell’ombra di grandi alberi che proteggono dal sole e accompagnano con il fruscio del vento tra le foglie il nostro chiacchiericcio.

in questo angolo di verde io e la mia amica/vicina Irma, ogni tanto organizziamo dei pranzi o delle cene in compagnia di amici e parenti, ci accordiamo sul da farsi e diamo ad ogni invitato il compito di preparare qualcosa di buono, poi ci incontriamo tutti insieme e ci rilassiamo mangiando e chiacchierando.

proprio in occasione di una cena così organizzata il mio compito era quello di preparare un dolce, e cosa poteva esserci di meglio di un semifreddo allo yogurt? naturalmente sono andata a colpo sicuro spulciando tra le ricette di giallozafferano e così…..ecco il risultato 🙂

TORTA DI YOGURT CON PESCHE SCIROPPATE

ingredienti:

500 ml di yogurt cremoso già zuccherato

200 ml di panna da montare

4 cucchiai di latte fresco intero

6 gr di colla di pesce in fogli

220 gr di biscotti secchi

150 gr di burro

2 cucchiai di zucchero

mettiamo nel mixer i biscotti azioniamo le lame e riduciamoli in polvere, versiamoli in una ciotola ed uniamolo zucchero, mescoliamo un po’ e mettiamo anche il burro fuso, amalgamiamo tutto con cura in modo che i biscotti assorbano bene il burro e poi versiamo il tutto in uno stampo per dolci foderato di cartaforno, livelliamo per bene il fondo e con l’aiuto di un cucchiaio compattiamo per benino; mettiamo lo stampo in frigo per mezz’oretta e nel frattempo prepariamo la crema di yogurt.

mettiamo a bagno i fogli di colla di pesce in acqua fredda, lasciamoli da parte e intanto mettiamo sul fuoco un pentolino con il latte a intiepidire; appena il latte sarà tiepido togliamo il pentolino dal fuoco e ci versiamo dentro i fogli di colla di pesce strizzati e li facciamo sciogliere completamente.

in una ciotola a parte montiamo la panna e ci versiamo lo yogurt, mescoliamo dal basso verso l’alto con una spatola in modo da non far smontare la panna, uniamo adesso anche il composto di latte e colla di pesce, mescoliamo con cura e versiamo la crema sopra il fondo di biscotti che avremo tolto dal frigo.

livelliamo la crema di yogurt e rimettiamo in frigo per almeno un paio d’ore prima di sformare.

la ricetta originale prevedeva di ricoprire il dolce con uno sciroppo di fragole e poi con un mix di futti di bosco freschi, invece io ho lasciato il dolce al naturale e l’ho ricoperto con delle pesche sciroppate fatte da me e vi assicuro che il risultato è stato ottimo! 😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente INSALATA DI POLPO E PATATE Successivo ORATA AL FORNO CON VERDURE PER UNA CENA LEGGERA E GUSTOSA

17 commenti su “TORTA DI YOGURT CON PESCHE SCIROPPATE

  1. loscrignodisusy il said:

    grazie a tutit per i complimenti, davvero graditissimi 🙂
    @ caterina – non sai quanto mi fa piacere sapere che l’hai provata, e soprattutto che l’avete apprezzata!

  2. Ciao Susanna,
    complimenti per il blog nuovo e….che dire della tortina… divina!!
    Chissá che contenti i tuoi coinquilini ed amici 🙂
    Ti auguro una felice serata
    baci baci
    Sarabella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.