TORTA DI MELE E CANNELLA

Condividi

la torta di mele e cannella è una profumata variante della torta di mele classica, morbida e fragrante sarà perfetta per la prima colazione ma sarà apprezzata anche servita come merenda ai bambini o con una tazza di the con le amiche.

sarete d’accordo con me sul fatto che nessun dolce appaga e soddisfa la “voglia di torta” come la torta di mele. che sia classica, cremosa, ripiena tipo una pie o speziata, già dall’inizio durante la cottura il profumo che invaderà la nostra cucina sarà una premessa di ciò che a breve andremo a gustare.

la scorsa domenica mi è presa la voglia di torta di mele ma volevo provare a farne una diversa dalla classica che da sempre faccio in casa la torta di mele della mia nonna e così ho iniziato a cercare nel web.

tra le tantissime proposte e rivisitazioni mi ha colpito in particolare QUESTA proprio per la presenza nell’impasto della purea di mele profumate alla cannella; l’impressione che ho avuto è stata quella che  la purea all’interno dell’impasto gli donasse la giusta umidità e fragranza, impressione di cui ho avuto la conferma appena l’ ho sfornata.

non ho resistito ;-)  e come un bimbo davanti ad un barattolo di caramelle ho DOVUTO assaggiarla subitissimo……tiepida……profumata……morbida…..splendidamente favolosa :-)

TORTA DI MELE  E CANNELLA

ingredienti:

4 mele

i cucchiaino di cannella in polvere

110 gr burro

170 gr di zucchero

2 uova

la scorza grattugiata di un limone

180 gr di farina

4 – 5 cucchiai di latte

1 bustina di lievito per dolci

iniziamo con il tagliare a fettine due mele sbucciate e private del torsolo, le mettiamo in padella con un pezzettino di burro, un cucchiaino di cannella in polvere e 50 gr dello zucchero totale. facciamo rosolare per bene fino a far quasi caramellare lo zucchero e poi lasciamo cuocere finchè le mele saranno ben passate.

ora versiamo le mele in un contenitore con un mixer ad immersione riduciamo le mele in  purea e lasciamo raffreddare.

nel frattempo prepariamo l’impasto per la torta sbattendo energicamente le uova con il rimanente zucchero, poi aggiungiamo il burro fuso e raffreddato, profumiamo con la scorza di limone grattugiata, uniamo la farina setacciata con il lievito e per diluire un po’ l’impasto aggiungiamo qualche cucchiaio di latte.

a questo punto uniamo all’impasto la purea di mele e cannella e mescoliamo bene;

prepariamo le altre due mele sbucciate,  private del torsolo e tagliate a fettine, versiamo l’impasto  in uno stampo per dolci imburrato e spolverato di farina e ci poi affondiamo le fettine di mela cercando di distribuirle su tutta la superficie.

passiamo in forno già caldo a 180° e lasciamo cuocere per circa 40/45 minuti.

nella foto canovaccio di AMO LA CASA

la mia cucina è stata piacevolmente invasa dal profumo di mele e cannella per un paio di giorni, profumo che sicuramente mi accompagnerà di nuovo appena proverò a fare uno dei tanti dolci che sono descritti nel bellissimo e golosissimo libro di ricette dolci tipiche altoatesine che mi ha inviato Toldina che assieme ad una severissima giuria familiare :-) ha decretato i miei biscotti speziati al cioccolato come i vincitori del primo premio al suo contest sui biscotti appunto. ecco qui il mio bellissimo premio accompagnato da un simpatico cutter per biscotti a forma di stella di neve….. grazie ancora Toldina :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

6 thoughts on “TORTA DI MELE E CANNELLA

  1. CONGRATULAZIONI per il premio vinto, te lo meriti e poi sono buonissimi i tuoi biscotti, sei una vera specialista.
    Abbraccio

    • ossignur! scusami Ramona, non ho inserito il burro tra gli ingredienti usati nel procedimento…. :-(
      ora rimedio subitissimo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>