TORTA FREDDA ALLO YOGURT CON FRUTTI ROSSI

la torta fredda allo yogurt è un classico dei dolci da preparare d’estate proprio perchè si può farla senza accendere il forno; il risultato è un dolce fresco, cremoso, delicato e versatile ed apprezzatissimo da grandi e piccini.

ok ok lo confesso: SONO GOLOSA! ebbene si, ai dolci non so resistere, soprattutto ai semifreddi e alle mousse e allora eccovi qui la mia reinterpretazione della classica torta fredda allo yogurt ricetta di base che ho prelevato da giallozafferano.

ve l’avevo proposta qualche tempo fa in una versione con yogurt bianco e pesche sciroppate questa volta invece l’ho arricchita con la mia golosa marmellata di fragole e con una cascata di frutti rossi freschissimi.

il dolce in questa versione l’ho portato a casa di amici, da gustare come fine cena dopo una grigliata a base di tagliata di manzo e stuzzichini vari,  il tutto accompagnato dalla birra artigianale che produce mio marito.

ormai io e lui siamo etichettati; ad ogni invito, alla classica domanda” vuoi che prepariamo qualcosa da portare?” la risposta è sempre quella: “la birra e un dolce!” 🙂

uff… non che mi dispiaccia, a me fare dolci e dolcetti mi diverte e mi rilassa e poi modestamente mi riescono anche bene, ma ufff…. sono bravina anche a fare altro! 😉

vabbè, mi rifaccio quando ricambio l’invito e allora IO preparo la cena e LORO portano il dolce 😉

TORTA FREDDA ALLO YOGURT CON FRUTTI ROSSI

Ingredienti:

per la base

250 gr di biscotti (io uso metà ai cereali e metà secchi)

160 gr di burro

1 cucchiaio di zucchero (facoltativo)

per la crema allo yogurt

200 ml di panna fresca da montare

500 gr di yogurt bianco intero cremoso e zuccherato

4 cucchiai di latte

15 gr di colla di pesce in fogli

per prima cosa riducete in polvere i biscotti mettendoli nel mixer, poi aggiungete lo zucchero e mescolate tutto al burro fuso.

adesso versate il composto in uno stampo a cerniera foderato con cartaforno, distribuitelo sul fondo, livellate e compattate aiutandovi con il dorso di un cucchiaio in modo da ottenere un fondo liscio e ben accorpato; mettete in frigo a raffreddare.

prepariamo la crema allo yogurt.

scaldate il latte in un pentolino, appena sarà ben caldo toglietelo dal fuoco e scioglieteci dentro i fogli di colla di pesce che avrete precedentemente messo a bagno in acqua fredda e strizzato, fate attenzione che si sciolgano bene e completamente.

ora montate la panna e poi uniteci con delicatezza lo yogurt avendo cura di smontare la panna il meno possibile, versate anche la colla di pesce sciolta nel latte e mescolate per bene.

adesso togliete dal frigo la base di biscotti e versateci sopra la crema di yogurt, rimettete in frigo a rassodare per almeno tre o quattro ore.

trascorso il tempo togliete il dolce dal frigo e sformatelo con pazienza, dovrete staccare i bordi dallo stampo e poi trasferire il dolce sul piatto da portata cercando di eliminare la cartaforno.

distribuite alcuni cucchiai di marmellata sulla superficie lasciando un bordo bianco di circa 1/2 cm e poi adagiateci sopra i frutti rossi misti freschi (mirtilli, lamponi, fragole…)

rimettete il dolce in frigo fino al momento del consumo.

con questo dolce partecipo al contest  “Colora la tua fresca estate” organizzato dai blog  Le ricette di Tina e Arte in cucina in collaborazione con  Casa bianca collezioni

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente PASTA CON ZUCCHINE E RICOTTA AFFUMICATA Successivo PASTA ALLA CARBONARA

14 commenti su “TORTA FREDDA ALLO YOGURT CON FRUTTI ROSSI

  1. non sono una golosona di dolci ma doro le cheesecake così! fragole mirtilli, marmellata di fragole, cheesecake classica ma con tanto colore! buonaaa! ne mangerei una intera se potessi!!! p.s. perchè non ce la passi per il contest? ciao cara!

    • loscrignodisusy il said:

      un’opera d’arte che oramai è stata deturpata e danneggiata in modo irreversibile… ha ha ha grazie Babe, sei gentilissima!

  2. Veramente fantastica! l’ho provata a fare oggi, davvero buonissima!
    non sapevo che si potesse sostituire il philadelphia con dello yogurt!
    ho aggiunto la tua ricetta nel mio quaderno, la rifarò senz’altro.

  3. loscrignodisusy il said:

    che bellezza! sono felice quando leggo che qualcuno ha rifatto una mia ricetta ed è stata di suo gusto 🙂 grazie per la fiducia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.