DOLCETTI ROSE DEL DESERTO…..versione fredda

Questi dolcetti chiamati rose del deserto,  sono veloci da realizzare e di sicuro successo, si possono creare molte varianti aggiungendo aromi, frutta secca o qualsiasi ingrediente ci piaccia ritrovare al momento in cui li assaggeremo.

Come potete vedere dalla foto io ho fatto una variante anche con il cioccolato bianco.

Per questa ricetta devo ringraziare una mia collega, che negli anni di condivisione di orario lavorativo è diventata anche una cara amica (grazie Morena)

Lei è moooolto golosa, ma non ha la passione e la pazienza di preparare dolci casalinghi, e allora ha una serie di ricettine facili e veloci da realizzare tipo questa.

Dicevo…lei non ha la passione per preparare dolci in casa, ma li apprezza moltissimo se le vengono offerti, per questo ogni occasione è buona per me per realizzare un dolcetto che poi porto sul posto di lavoro e condivido con tutti, chiedendo pareri, consigli e varianti così loro assaggiano dolci nuovi e io testo e miglioro le mie ricette.

mi pare un’ equo scambio, no?   😉

DOLCETTI ROSE DEL DESERTO

ingredienti:

  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di burro
  • 200 gr di corn-flakes
  • pirottini di carta

In una capiente ciotola sciogliere a bagnomaria il burro con il cioccolato, versarci i corn-flakes e mescolare molto bene in modo che il cioccolato avvolga in modo omogeneo i fiocchi di cereali.

Ora con l’ aiuto d un cucchiaio raccogliamo delle piccole quantità di composto e adagiamolo nei pirottini di carta, decoriamo con granella di nocciole, confettini colorati, scaglie di mandorle, farina di cocco, ecc…

Mettiamo in frigo a rapprendere almeno per 3 ore prima di consumare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente DADOLATA DI PESCE SPADA….. con polentina morbida Successivo SALSA AL SALMONE AFFUMICATO CON PESTO DI RUCOLA

4 commenti su “DOLCETTI ROSE DEL DESERTO…..versione fredda

  1. Pingback: CIOCCOLATO E MASHMALLOWS…accoppiata irresistibile per il contest di martina e tamara | lo scrigno delle bontà…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.