RISOTTO CON CARNE E BRODO…ovvero: dopo il brodo della domenica ecco il risottino riciclone!

Avete fatto il bollito misto e vi avanzano carne e brodo? niente paura, ecco qui un’idea per recuperare il tutto: un risotto con carne e brodo tutto da provare. Questo risotto è nato per usufruire della carne e delle verdure lesse che rimangono di solito nella pentola con l’ultimo brodo ma è così buono che alle volte lo faccio anche quando la carne non è ancora di avanzo.

Nei giorni di festività  in modo particolare, si prepara il brodo per poi consumarlo con i tortellini o gli agnolotti, ma alle volte rimane sempre un pochina di carne stracotta, magari con qualche pezzo di verdurina….e allora ecco l’idea del risotto riciclone. A casa mia di solito si fa il brodo la domenica mattina per mangiare la pastina in brodo  e il bollito alla sera, poi però il lunedì non si può riproporre di nuovo lo stesso menu e allora io riciclo la carne, le verdure e il brodo preparando questo invitante risottino.

RISOTTO CON CARNE E BRODO

ingredienti per 4 persone

  • 200 gr di carne mista del bollito
  • 300 gr di riso
  • 1 litro circa di brodo di carne
  • una noce di burro
  • parmigiano grattugiato

Tritare grossolanamente con un coltello la carne bollita (manzo e pollo) e versarla in una pentola dove si è già fatto sciogliere un poco di burro, far rosolare un pochino, poi unire il riso e farlo tostare brevemente. A questo punto diluiamo con un mestolo di  brodo ben caldo, e continuiamo così fino alla completa cottura del riso.

Alla fine mantechiamo fuori dal fuoco aggiungendo una generosa manciata di parmigiano grattugiato e aggiustiamo di sale se necessario e serviamo il risotto ben caldo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente CIAMBELLA…la colazione della domenica Successivo SBRISOLONA SALATA

7 commenti su “RISOTTO CON CARNE E BRODO…ovvero: dopo il brodo della domenica ecco il risottino riciclone!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.