PASTA CON TONNO FRESCO, POMODORINI E ZESTE DI LIMONE

pasta con tonno fresco 1

oggi vi propongo un primo piatto gustoso e molto profumato, la pasta con il tonno fresco, pomodorini e zeste di limone, che altro non sono che scorzette di limone private della parte bianca e tagliate a striscioline sottili sottili.

qualche giorno fa sono andata al supermercato a fare la spesa, entro nel reparto frutta e verdura e mi accoglie un profumo inebriante che mi ricorda che è arrivata la primavera. al momento non riconosco questo profumo così fresco e delicato, ma ogni tanto tra un pesare mele verdi ed etichettarle e un cercare il tipo più adatto di patate da fare bollite, mi guardo intorno per capire da dove provenga…..

non è assolutamente un profumo artificiale, quelli li riconosco perchè dopo un po’ danno fastidio;  questo no, è discreto ma allo stesso tempo inebriante, ma non riesco proprio a capire da dove provenga… mah!

comunque finisco di prendere le cose che mi servono e poi esco dal reparto e mi avvio verso la cassa e……… 🙂  ecco svelato il mistero! proprio lì in bella mostra ci sono in vendita delle piante di agrumi, e molte di loro sono fiorite ed è proprio il profumo delle loro zagare (questo il nome per indicare in generale i fiori degli agrumi)  quello che sentivo!

e allora torno nel reparto ortofrutta, prendo un paio di limoni di sicilia al naturale,  progetto di fare un buon primo piatto profumato con la loro scorza ed ecco a voi il risultato: pasta al tonno fresco, pomodorini e zeste di limone 🙂

pasta con tonno fresco 2

PASTA CON TONNO FRESCO, POMODORINI E ZESTE DI LIMONE

Ingredienti:

  • una fetta di tonno fresco di circa 350 gr
  • 250 gr di pomodorini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 limone non trattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 400 gr di pasta formato spaghetti
  • olio EVO
  • sale – prezzemolo

tagliate il tonno a piccoli cubetti e fatelo rosolare a fiamma vivace in una larga padella dove avrete fatto soffriggere nell’olio caldo lo spicchio d’aglio; appena il tonno sarà rosolato (ci vorrà solo qualche minuto) eliminate lo spicchio d’aglio e bagnate con il vino, fate sfumare e fate concentrare un po’ i liquidi di cottura.

a questo punto unite i pomodorini lavati, mondati e tagliati a spicchi, fate cuocere per alcuni minuti in modo da farli appassire e poi aggiungete le zeste di limone.

regolate di sale, spolverate di prezzemolo e adesso spadellate nel sugo al tonno la pasta che avrete cotto al dente in abbondante acqua salata.

servite subito ben caldo decorando con zeste di limone e prezzemolo tritato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente COPPE DI CREMA AL MASCARPONE CON LAMPONI FRESCHI...."per unlamponelcuore" Successivo PAN DI SPAGNA ricetta di base

2 commenti su “PASTA CON TONNO FRESCO, POMODORINI E ZESTE DI LIMONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.