PASTA CON LE VONGOLE

pasta con le vongole 1oggi un piatto semplice,  la pasta con le vongole un piatto che si prepara con pochissimi ingredienti anzi oserei dire con solo un ingrediente, le vongole appunto!

e finalmente tocca anche a me! essì, perchè in questi giorni di fine estate sono in vacanza finalmente!

io e mio marito abbiamo scelto di farci una settimana di tranquillità e relax a Riccione, senza orari, senza programmi, senza obblighi ne’ resoconti….

mi piace molto il mare a fine stagione, è accogliente e bellissimo come in piena estate col vantaggio che non si trova il  caos dei mesi precedenti e lo si può assaporare in tutta la sua natura.  si può fare una passeggiata in bicicletta senza schiattare dal caldo, oppure rimanere in spiaggia fino a tardi ammirando i cambi di colore del mare che prende delle sfumature stupende con l’avvicinarsi del tramonto, che in settembre è molto anticipato rispetto a luglio, e poi ascoltare la “voce” della spiaggia settembrina che è molto diversa da quella dei mesi precedenti: pochissimi bambini, qualche gruppo di ragazzi, qualche coppia che si gode l’ultimo tepore del sole estivo sulla pelle….

ed in tema con le mie vacanze vi lascio con una ricetta prettamente estiva e di mare, la pasta con le vongole, semplice ma davvero un must irrinunciabile 😉

pasta con le vongole 2

PASTA CON LE VONGOLE

ingredienti:

500 gr di pasta tipo linguine o spaghetti

1200 gr di vongole veraci

2 spicchi d’aglio

1 bicchiere di vino bianco secco

prezzemolo fresco

sale – pepe – olio extravergine d’oliva

lavate sotto l’acqua corrente le vongole dopo che le avrete lasciate spurgare per almeno un’oretta, in una bacinella coperte di acqua fresca addizionata di sale. questo procedimento farà sì che le vongole rilascino, filtrando l’acqua, eventuali residui sabbiosi.

ora, dopo averle risciacquate sotto l’acqua corrente, mettetele in una capiente pentola, copritele con un coperchio e a fiamma medio bassa fate in modo che cuociano e si aprano, non fatele cuocere troppo o altererete il loro sapore impoverendolo.

a questo punto sgusciate 2/3 delle vongole lasciando con il guscio le altre, mettetele da parte e poi raccogliete in una ciotola la loro acqua di cottura filtrandola con un colino a maglie molto fitte.

in una larga padella fate soffriggere gli spicchi d’aglio sbucciati, versate le vongole (sia quelle sgusciate sia quelle non sgusciate)  fatele soffriggere brevemente e poi bagnatele con il vino bianco; fate evaporare un pochino ed unite anche l’acqua di cottura che avevate tenuto da parte.

fate bollire a fiamma vivace per qualche minuto in modo da concentrare il sugo, regolate di sale e pepe e cospargete con il prezzemolo tritato finemente.

versate nella padella la pasta, che nel frattempo avrete fato cuocere al dente in abbondante acqua salata, fate saltare scuotendo la padella e poi servite subito la pasta  ben calda, magari accompagnata da un buon bicchiere di prosecco trevigiano DOC 😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente FILETTO DI CEFALO CON POMODORINI E CAPONATA DI MELANZANE ROSSE Successivo MARMELLATA DI FICHI AL CACAO

6 commenti su “PASTA CON LE VONGOLE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.