PASTA CON RAGU’ DI SALSICCIA E MANDORLE

pasta con ragù di salsiccia e mandorle 1

Questo primo piatto con ragù di salsiccia e mandorle è una mia rivisitazione dell’originale condimento alla campidanese noto per essere il classico condimento per i melloreddus meglio conosciuti come gnocchetti sardi.

Con questa ricetta vi presento la seconda tappa del contest giro dei primi organizzato da Melagrana food creative in collaborazione con Pasta di Canossa. Come accennato nella mia prima proposta (pasta al sugo degli strascinati con olive e peperoni secchi) ogni tappa del contest prevede un tipo di pasta ben preciso da abbinare ad un condimento di una regione italiana e questa volta è il turno della Sardegna.

In Sardegna ho avuto la fortuna di andarci, ho visitato una piccola parte della costa a nord e un pochino anche dell’entroterra e devo confessare che sono rimasta estasiata da tanta bellezza… io un mare come quello non l’ho più rivisto in nessun altro posto! Credo che si possa tranquillamente confrontare con il mare caraibico (ai Caraibi ancora non ci sono stata personalmente, mannaggia!)  per quanto l’acqua sia limpida e chiara, con spiagge lasciate alla natura senza stabilimenti balneari e con piccoli paesini che si incrociano nel passaggio tra una spiaggia e l’altra. Un’isola davvero bellissima e ricca di tradizioni.

fusilli-pasta canossa 2

E siccome per me visitare un paese diverso da quello dove risiedo vuole dire anche assaporare la loro cultura in cucina non mi sono fatta mancare nulla, dal porceddu arrosto alle seadas, dal pane carasau ai melloreddus alla campidanese; e proprio ai melloreddus si ispira la mia ricetta di oggi.

pasta con ragù di salsiccia e mandorle 2PASTA CON RAGU’ DI SALSICCIA E MANDORLE

Ingredienti:

  • 350 gr di pasta di Canossa formato fusilli
  • 400 gr di polpa di salsiccia
  • 500 gr di polpa di pomodoro passata
  • 1 piccola cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • un pizzico di zafferano in pistilli
  • qualche foglia di basilico fresco
  • un paio di cucchiai di mandorle tritate grossolanamente
  • olio EVO – sale – pepe

In una capiente pentola far soffriggere in olio EVO la cipolla tritata con lo spicchio d’aglio, aggiungere la polpa di salsiccia e far rosolare per bene sgranando la carne in modo da ottenere una specie di ragù.

Appena la carne sarà ben rosolata aggiungete il pomodoro, poi il basilico, lo zafferano e lasciate cuocere con la pentola semicoperta fino a che il sugo non si addensi fino a diventare bello denso; a questo punto regolate di sale e pepe e se dovesse risultare un gusto acidulo correggete aggiungendo un poco di zucchero.

Nel frattempo lessate al dente la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e poi conditela con il ragù di salsiccia e per ultime unite le mandorle tritate.

Con questa ricetta partecipo al contest #girodeiprimi indetto da La Melagrana – food creative idea e Pasta di Canossa

banner girodeiprimi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente MARMELLATA DI CILIEGIE Successivo MUFFIN SALATI CON ERBA CIPOLLINA E FORMAGGIO GRAN MUGELLO

2 commenti su “PASTA CON RAGU’ DI SALSICCIA E MANDORLE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.