PASTA CON PESCATRICE PEPERONI E POMODORINI

pasta con pescatrice 2

la pasta con pescatrice peperoni e pomodorini  è un primo piatto molto gustoso e profumato, soprattutto perchè spadellando la pasta nel sugo di pesce tenuto bello morbido, si ottiene un primo piatto davvero saporito.

questa ricetta è la prima di una serie di ricette che creerò appositamente per partecipare al concorso Tutti cuochi per te organizzato da Cuoco di fulmine e Ponti in collaborazione con Chiara Maci la simpatica “giudichessa”  della trasmissione Cuochi e fiamme di LA7.

la prima sfida lanciata è intitolata “Ti prendo per la gola, così perdi la testa”  e consiste nel preparare una ricetta al quale assaggio far capitolare il tuo lui o la tua lei come se fosse colpito da un colpo di fulmine.

naturalmente come in tutti i concorsi che si rispettino anche in questo ci sono delle regole da seguire, innanzi tutto nel piatto ci devono essere la pasta, del pesce, i pomodori e poi naturalmente i prodotti della linea Ponti.

io ho deciso di preparare un piatto di pasta condita con un sugo che ha come pesce protagonista  la polpa della rana pescatrice o coda di rospo, di darle un tocco vellutato con il pomodorino ciliegino e di insaporirla con peperoni peperlizia e uno spruzzetto di condimento dolceagro ponti.

spadellando poi la pasta nella stessa padella dove ho cotto il condimento ho dato al piatto il gusto intenso che desideravo.

pasta con pescatrice 1

PASTA CON PESCATRICE PEPERONI E POMODORINI

ingredienti:

350 gr di pasta

400 gr di pescatrice

80 gr circa di peperoni peperlizia ponti

300 gr di pomodorini ciliegini

qualche cucchiaio di dolceagro ponti

1 spicchio d’aglio – sale – olio evo

mettete in una capiente padella lo spicchio d’aglio con qualche cucchiaio di olio, fate soffriggere appena, poi eliminate l’aglio e versate in padella i pomodorini lavati e tagliati per metà, fate cuocere per qualche minuto e poi unite la polpa della pescatrice liberata dalla pelle e da tutte le lische.

mantenete la fiamma bella vivace, mescolate per bene in modo da amalgamare i sapori,  bagnate con un paio di cucchiai di condimento dolceagro ponti, lasciate evaporare per un paio di minuti  e poi continuate la cottura con il coperchio per circa 10 minuti.

a questo punto scoperchiate e fate asciugare un po’ il liquido di cottura, spezzettate grossolanamente la polpa della pescatrice con un spatola, aggiungete i peperoni tagliati a listarelle e amalgamante bene.

adesso versate nella padella la pasta che nel frattempo avrete lessato al dente in abbondante acqua salata, saltatela a fiamma vivace per qualche minuto e servitela subito ben calda e profumata.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente CROSTATA DI FRAGOLE FRESCHE con crema pasticcera Successivo PANINI AL LATTE CON PASTA MADRE

Un commento su “PASTA CON PESCATRICE PEPERONI E POMODORINI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.