PASTA CON GAMBERONI ZUCCHINE POMODORINI E ZAFFERANO

Questo gustoso piatto di pasta con gamberoni,  zucchine,  pomodorini e zafferano può essere considerato benissimo un piatto unico visto che gli ingredienti ricchi e vari; profumatissimo con lo zafferano che lega il tutto e che gli dona quel   “qualcosa in più”….Ogni tanto mi piace preparare queste “spadellate” di pasta da mettere in centro del tavolo all’ora di pranzo e da mangiare prendendo ognuno la propria porzione direttamente dalla padella.

L’ altro giorno eravamo io e mio marito a casa per pranzo insieme, stranamente perchè tra il suo lavoro di turnista e il mio che mi obbliga ad essere proprio negli orari del pranzo più che mai presente in servizio, è molto difficile che succeda che in un giorno feriale ci ritroviamo a pranzare a casa insieme, e allora ho approfittato dell’occasione e della nostra comune passione per il pesce e ho preparato questa meraviglia profumata…..

Le dosi che seguono sono per due piatti belli abbondanti, in modo da poter avere un piatto unico per pranzo da far seguire eventualmente da una fresca macedonia e da un buon caffè!

PASTA CON GAMBERONI ZUCCHINE POMODORINI E ZAFFERANO

ingredienti:

  • 500 gr di code di gamberoni
  • 2 zucchine
  • una decina di pomodorini
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale – zafferano
  • 200 gr di pasta formato spaghetti (io ho usato i “bìgoi de bassan”)

Preparate una capiente padella e mettete sul fondo un paio di giri di olio dove farete soffriggere l’aglio spellato e fatto a fettine, facendo attenzione a non colorarlo.

Nel frattempo sgusciate 3/4 dei gamberoni, lavateli e metteteli in padella a rosolare rigirandoli di tanto in tanto; quando saranno ben coloriti irrorate con il vino e fate sfumare a fiamma vivace.

Tagliate le zucchine a julienne e i pomodorini per metà e distribuiteli sopra ai gamberi, lasciate qualche minuto così e poi mescolate delicatamente per non “spappolare” le verdure.

Continuate la cottura con il coperchio per circa 10 minuti, poi scoprite e fate asciugare un pochino il fondo di cottura, a questo punto regolate di sale e mettete lo zafferano in polvere, rimestate il tutto e spegnete il fuoco sotto la padella.

Nel frattempo cuocete la pasta al dente, scolatela e versatela nella padella con il sugo di gamberi e verdure, spadellate a fiamma bella vivace e servite subito in tavola, magari accompagnando con qualche fetta di pane tipo pagnotta di altamura……lo so, lo so…..c’è già la pasta che da il suo bel contributo a livello di carboidrati, ma è impossibile lasciare il sughetto sul piatto!!!!!  bisogna ASSOLUTAMENTE fare scarpetta.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente COPPA SPEZIATA CON PERE ALLA CANNELLA E CREMA PASTICCERA Successivo MINI PAN BRIOCHE CON MARMELLATA

14 commenti su “PASTA CON GAMBERONI ZUCCHINE POMODORINI E ZAFFERANO

  1. noi viviamo di piatti unici e anche io faccio come te. la padella o coccotte in mezzo al tavolo e ognuno prende il suo. questo piatto unico è stupendo, deve avere un sapore…UNICO, appunto!
    ciao, a presto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.