PASTA CON CREMA DI BROCCOLI fatta con i gambi

La pasta con crema di broccoli è uno di quei piatti che nascono un po’ per necessità e un poco per curiosità, infatti a quanti di noi capita di acquistare i broccoli e poi quando arriva il momento di mondarli e lavarli ci ritroviamo a scartare la parte del gambo più coriacea? bene, da oggi in poi non lo farete più, perchè se proverete a preparare questa buonissima  pasta vi assicuro che la rifarete molto spesso.

L’idea di partenza l’ho avuta ispirandomi alla ricetta di Cecilia che ho visto passare su fb dove giustamente lei riciclava in modo creativo i gambi dei broccoli e allora perchè non provare? in famiglia cucino spesso i broccoli sia semplicemente lessandoli, sia alla pugliese (ricettina QUI) e così seguendo i consigli di Cecilia ho realizzato questa buonissima crema di broccoli con la quale ho poi condito la pasta. Risultato: un successo!

Vi consiglio di provarla perchè è veramente buona, con la crema che otterrete ci potete fare la pasta con la crema di broccoli come ho fatto io oppure spalmarla sopra a dei crostini di pane abbrustolito, in ogni modo sono sicurissima che vi conquisterà.

PASTA CON CREMA DI BROCCOLI fatta con i gambi

Ingredienti: (per 2 – 3 porzioni)

250 gr di gambi di broccolo

1 spicchio di aglio

3 filetti di acciuga sott’olio

olio evo – sale – peperoncino

Per prima cosa preparate i gambi dei broccoli, eliminate con cura la parte esterna più fibrosa e coriacea, tagliateli per la lunghezza, divideteli in 4 parti, tagliateli a pezzettini e metteteli da parte.

In un pentolino fate scaldare a fiamma vivace un pochino di olio evo, rosolate l’aglio spellato e tagliato per metà abbassate la fiamma e aggiungete 2 filetti di acciuga a pezzettini; mescolate in modo che le acciughe si disfino e a questo punto unite i gambi dei broccoli, mescolate subito e poi bagnate con un pochina di acqua calda. Mettete un coperchio e lasciate cuocere a fiamma lenta per almeno 15 minuti.

Quando i gambi dei broccoli saranno ben cotti riducete il tutto in purea con un mixer ad immersione, poi rimettete sul fuoco e aggiungete l’ultimo filetto di acciuga tritato finemente e 1 peperoncino piccante secco. Fate cuocere per qualche minuto e regolate di sale; alla fine aggiungete anche un giro di olio evo.

Con questa crema condite la pasta che avrete lessato al dente in abbondante acqua salata, a piacere aggiungere una bella spolverata di parmigiano o meglio ancora di pecorino grattugiato e buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente MUFFIN INTEGRALI AL MIELE con banana e noci Successivo QUICHE CON ZUCCA E CIPOLLE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.