PAN DI SPAGNA ricetta di base

pan di spagnaOggi vi propongo una ricetta di base della pasticceria, il pan di spagna l’impasto soffice e spugnoso per eccellenza, il più usato in assoluto per preparare dolci farciti, decorati e ricoperti.

Il pan di spagna nella sua versione originale non prevede l’uso di nessun agente lievitante, la sua particolarità sta nel fatto che montando adeguatamente le uova con lo zucchero ed incorporando con tecnica farina e fecola si ottenga un composto gonfio che cuocendo manterrà le caratteristiche e si trasformerà in una pasta leggera e molto spugnosa, ideale per essere bagnata con sciroppi a base di frutta, di liquori o altro.

Questa operazione si può fare in due modi differenti: montando prima i tuorli con lo zucchero e poi unendo gli albumi anch’essi montati a parte, oppure montando le uova intere con lo zucchero.

Le proporzioni di base sono per ogni uovo di media grandezza (circa 50 gr)  30 gr di zucchero , 30 gr di fecola mescolata e setacciata con la farina 00 (consiglio di setacciare due volte le polveri, se aggiungete del cacao in polvere setacciate tutto il mix per tre volte): Se vorrete ottenere un pan di spagna più asciutto e più friabile sostituite la fecola con dell’amido di mais;

Mantenendo queste proporzioni si potrà preparare il pan di spagna delle dimensioni desiderate, rotondo, rettangolare o mono porzione in pirottini o stampini singoli.

Dopo la ricetta del pan di spagna troverete anche la ricetta per preparare lo sciroppo per la bagna da aromatizzare poi a vostro gusto.

Ora andiamo con le istruzioni per una buona riuscita…

 PAN DI SPAGNA ricetta di base

ingredienti per uno stampo rotondo da 24 cm di diametro:

  • 5 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 75 gr di farina 00
  • 75 gr di fecola

In una capiente ciotola dai bordi alti versate le uova intere a temperatura ambiente,  lo zucchero e montate con delle fruste elettriche per almeno 15 minuti; al termine il composto dovrà risultare gonfio e di colore giallo chiaro e si sarà raddoppiato in volume.

Ora con  movimenti decisi ma allo stesso tempo delicati, unite un po’ alla volta la farina setacciata con la fecola e per non smontare il composto mescolate con una spatola dal basso verso l’alto;

Versate il composto in uno stampo per dolci a cerniera imburrato ed infarinato oppure foderato all’interno con della cartaforno e passate in forno già caldo a 180° lasciando cuocere per 45 minuti; ricordatevi che è molto importante NON aprire mai il forno durante i primi 30 minuti di cottura, pena lo sgonfiarsi del pan di spagna.

Spegnete il forno e lasciate il dolce dentro per altri 5 min. poi sfornatelo toglietelo dallo stampo e fatelo raffreddare capovolto sopra ad una gratella coperta con un foglio di cartaforno spolverato di zuccchero.

lo sciroppo per la bagna

  • 500 ml di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 1 bicchierino di liquore (Cointreau, Strega, Maraschino, Alchermes, ecc….)

Mettete l’acqua con lo zucchero in una casseruola, scaldate fino a far sciogliere lo zucchero completamente e poi fuori dal fuoco aggiungete il liquore. Fate raffreddare completamente lo sciroppo prima di usarlo.

questi i dolci che ho preparato usando  il pan di spagna:

torta di compleanno con caramelle

torte fresche estive

torta fragole e cioccolato

torta a cuore per la festa della mamma

torta di pan di spagna con camycream e cioccolato

torta con camycream e frutta fresca

mimosa cupcake

torta azzurra con le stelle

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente PASTA CON TONNO FRESCO, POMODORINI E ZESTE DI LIMONE Successivo MARMELLATA DI ALBICOCCHE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.