MUFFIN SALATI CON ERBA CIPOLLINA E FORMAGGIO GRAN MUGELLO

muffin salati erba cipollina 2

I muffin salati sono degli sfiziosi stuzzichini da portare in tavola oppure da mettere nel cestino da pic-nic  e da gustare in compagnia. Questi che vi propongo sono profumati con erba cipollina e arricchiti nell’impasto con del formaggio grattugiato.

Anche quest’anno la fattoria Il Palagiaccio ha indetto il food contest dedicato ai formaggi di loro produzione; naturalmente anche per questa volta come nella scorsa edizione ad ogni food blogger partecipante l’azienda ha fornito tre diversi tagli di formaggio con cui ideare almeno due ricette in modo da presentare un piccolo menu degustazione e questi muffin salati con erba cipollina e formaggio Gran Mugello sono la mia prima proposta per il loro interessante contest.

Per la ricetta di base mi sono ispirata da QUESTA ricetta di base che poi ho un po’ personalizzato usando della farina integrale e aggiungendo appunto il formaggio Gran Mugello grattugiato.

muffin salati arba cipollina 1 MUFFIN SALATI CON ERBA CIPOLLINA E FORMAGGIO

Ingredienti:

  • 250 gr farina integrale
  • 80 gr di olio EVO
  • 2 uova
  • 200 ml di latte
  • 200 gr di Gran Mugello grattugiato
  • 20  gr di erba cipollina fresca
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • sale fino

In una capiente ciotola versate la farina setacciata con il lievito, il sale e l’erba cipollina tritata finemente, mescolate e poi aggiungete una alla volta anche le uova, incorporatele e versate l’olio, poi il latte ed il formaggio grattugiato e con l’aiuto di una frusta fate in modo che l’impasto non faccia dei grumi.

Regolatevi con l’aggiunta di più o meno latte, dovrete ottenere un’impasto dalla giusta consistenza, tipo quello dei muffin dolci.

Ora versate l’impasto nello stampo da muffin dove avrete messo i pirottini di carta antiaderente, riempiteli per circa 2/3 passate subito in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti (fate la prova stecchino).

Serviteli caldi oppure a temperatura ambiente.

Questa ricetta partecipa al contest Latti da mangiare organizzato da La fattoria il Palagiaccio

download

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*