INVOLTINI DI ZUCCHINE CON RICOTTA E TONNO

involtini di zucchinequesti involtini di zucchine con ricotta e tonno sono dei bocconcini molto appetitosi, facili da realizzare possono essere consumati freddi oppure a temperatura ambiente; ottimi da proporre per un’aperitivo oppure per un buffet saranno davvero apprezzati da tutti.

per preparare questi involtini ho scelto le zucchine che sono nel pieno della loro stagione, e le ho abbinate ad una crema di ricotta e tonno insaporita con un trito di erba cipollina, e siccome è molto importante per me ma anche per tutti voi e per la nostra salute, controllare l’apporto di sale che ogni giorno ingeriamo con gli alimenti o con le bevande, ho scelto di provare il tonno all’olio d’oliva basso in sale prodotto da Nostromo. devo ammettere che ero scettica, a me i prodotti “senza questo, senza quello, con ridotto contenuto di…”  non mi hanno mai dato troppa fiducia, ma questa volta devo ammettere che sono stata piacevolmente stupita. se mi avessero detto che questo tonno era un normalissimo tonno all’olio d’oliva ci avrei creduto senza batter ciglio perchè credetemi, al gusto e alla vista non si avverte nessuna differenza, ma è molto importante sapere che si ha l’80% in meno di  contenuto in sale di una classica confezione di tonno Nostromo all’olio d’oliva.

questo ovviamente lo rende molto più adatto ad essere consumato da bambini, persone a rischio ipertensione ma soprattutto a chi, come noi donne, tende ad avere un po’ di ritenzione idrica agevolata o addirittura causata dal troppo sale ingerito durante la giornata.

qualcuno di voi dirà, ok ma per un po’ di sale in più cosa vuoi che sia? allora vi invito a documentarvi sul sale  nascosto negli alimenti che consumiamo abitualmente, in particolar modo in quelli che acquistiamo già pronti come la classica pizza consumata in pizzeria, gli affettati e la carne cotta come il roast beef, il dado da cucina, o il pollo allo spiedo che ognuno di noi me compresa , ogni tanto acquista in rosticceria per salvare il pranzo o la cena.

ora non è che dobbiamo “demonizzare” questi alimenti, dobbiamo solo prendere coscienza del fatto che sono ricchi di sale e che dobbiamo perciò bilanciare la nostra dieta quotidiana in modo da non assumerne troppo per non incorrere a lungo andare a problemi di salute.

involtini di zucchine 3 INVOLTINI DI ZUCCHINE CON RICOTTA E TONNO

Ingredienti:

3 grosse zucchine verdi lunghe

250 gr di ricotta vaccina

1 scatoletta di tonno sott’olio (per me Nostromo basso in sale)

erba cipollina – sale – olio extravergine d’oliva

iniziamo con i grigliare le zucchine precedentemente mondate, lavate accuratamente e tagliate in senso longitudinale a fette sottili; mano a mano che le fettine saranno grigliate a dovere, mettetele su di un piatto, salatele leggermente e irroratele con un filo d’olio; quando avrete terminato di grigliarle tutte, coprite il piatto  delle zucchine con un foglio di carta alluminio per alimenti e lasciate raffreddare completamente.

nel frattempo preparate la farcia mescolando la ricotta con il tonno sbriciolato e scolato dall’olio di governo, aggiungete un pizzico di erba cipollina tritata finemente ed eventualmente aggiustate di sale.

ora prendete una fettina di zucchina, appoggiatela sul palmo della mano e spalmatela con un sottile strato di farcia, arrotolatela su se stessa e poi poggiatela in verticale in un contenitore da frigo; continuate così poggiando gli involtini uno accanto all’altro in modo da fargli tenere la forma, appena avrete terminato mettete in frigo a raffreddare per qualche ora; trascorso il tempo di posa servitele legandole una ad una con un filo di erba cipollina annodato.

involtini di zucchine 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente PASTA BRISE' AL BASILICO RIPIENA DI FORMAGGIO FRESCO POMODORINI E PINOLI TOSTATI Successivo INSALATA DI MARE o insalata di pesce

2 commenti su “INVOLTINI DI ZUCCHINE CON RICOTTA E TONNO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.