PASTA FROLLA AL CACAO CON CREMA COTTA AL MASCARPONE E MELE

in questa ricetta un guscio di pasta frolla al cacao racchiude all’interno una crema cotta al mascarpone ricoperta di fettine di mela, un alternarsi tra croccante e cremoso che viene ingentilito dalla polpa di frutta affondata nella crema cotta.

nella foto posateria rivadossi

” Da Adamo ed Eva, passando attraverso Biancaneve, Ercole e la sua XI fatica, Guglielmo Tell, Isaac Newton, il  mago Merlino che dispensava insegnamenti sotto un’albero di melo, senza ovviamnete tralasciare il film cult anni ’80 “il tempo delle mele” (indimenticabile la scena in cui Mathieu mette le cuffie del walkman a Vic nel bel mezzo di un ballo scatenato, per potersi isolare dal chiasso e ballare con lei sulle note di ‘reality’), la mela ci segue e perseguita da sempre. Dal delizioso mordente alla tenerezza dei suoi sapori inimitabili, è complice di ogni momento, di istanti di foga o di dolcezza, di capriccio o di piacere. Rossa, su un fondo verde che schiarisce nel tempo, succosa, croccante, ha seguito la storia del mondo e si è evoluta insieme agli uomini per ben ottanta milioni di anni. Siamo soliti dire: “una mela al giorno toglie il medico di torno. Se un uomo e una donna si dividono una mela, si sposeranno presto. La mela non cade tanto lontano dall’albero.” Un tributo a questo frutto è d’obbligo.”

ecco qui, per presentare il dolce di oggi ho “rubacchiato” questo bel testo dedicato alle mele dal libro   ” il dolce della vita” di Laura Foffo., edito da sovera edizioni

la signora in questione è la titolare con la sua famiglia,  della famosa Taverna Flavia a Roma e in questo suo libro oltre che raccontarsi un po’ regala ai lettori alcune ricette dei dolci che prepara, dagli impasti base alle torte multistrato, dai cioccolatini alle creme cotte e non, il tutto intermezzato da sequenze di vita quotidiana che profumano di caffè e di frenesia.

e allora, come suggerisce lei, quale modo migliore per fare un meritato tributo a questo frutto se non questa ricetta? una crostata con frolla al cacao, ripiena di crema cotta al mascarpone ricoperta di fettine di mele….. direi che ci siamo! 🙂

la ricetta l’ho trovata qui ma me ne sono infatuata prima ancora vedendo una foto su fb, condivisa da uno dei miei contatti. mi piaceva molto a livello estetico, lo stacco cromatico tra la frolla scura e la crema gialla aveva un certo fascino 🙂 e poi leggendo la ricetta me ne sono innamorata definitivamente.

perciò vi consiglio davvero di provare a rifarla, vedrete che l’impegno verrà ampiamente ripagato dalla soddisfazione che avrete assaporando una fettina di questo meraviglioso dolce 😉

naturalmente sperimentando io ho fatto alcune variazioni in corso d’opera…..

PASTA FROLLA AL CACAO CON CREMA COTTA AL MASCARPONE E MELE

ingredienti:

per la frolla:

300 gr di farina 00

30 gr di cacao

200 gr di burro

200 gr di zucchero

2 tuorli + 1 uovo intero

per la crema:

3 tuorli

5cucchiai di zucchero

la scorza grattugiata di 1 limone

50 gr di farina 00

500 gr di mascarpone

per la copertura:

600 – 700 gr di mele golden

il succo di 1 limone

qualche cucchiaio di zucchero di canna

burro fuso

preparate la frolla mescolando insieme prima gli ingredienti secchi ed unendo il burro non freddissimo ma neanche troppo morbido, impastate con le mani fino ad amalgamare bene il tutto e poi unite le uova. lavorate brevemente sulla spianatoia e poi formate una palla e mettetela a raffreddare in frigo per una mezz’oretta.

nel frattempo preparate la crema, sbattete energicamente i tuorli con lo zucchero ed unite anche la scorza di limone e la farina setacciata.

ora aggiungete un poco per volta il mascarpone e mescolate attentamente in modo che non restino grumi di formaggio non accorpati.

adesso è il momento di preparare le mele, sbucciatele, privatele del torsolo e taglaitele a fettine, mettetele in una ciotola ed irroratele con il succo di limone in modo da non farle scurire.

tirate fuori dal frigo la pasta frolla, tiratela a sfoglia con spessore idi circa 1 cm e rivestite uno stampo imburrato e spolverato di farina, bucherellate il fondo con una forchetta e versate al suo interno la crema al mascarpone. livellate la crema e disponete le fettine di mela a raggiera o in cerchi concentrici, ma  in posizione semi verticale cercando di affondarle parzialmente nella crema stessa. spennellatele con un po’ di burro fuso e poi cospargetele con un poco di zucchero di canna.

passate in forno già caldo a 170° e lasciate cuocere per almeno 45 – 50 minuti.

lasciate raffreddare completamente prima di sformare il dolce altrimenti rischiate di romperlo.

con questa ricetta partecipo al contest “A cena con gli chef” organizzato dal blog “…ti cucino così….” dove Lucia assieme agli chef Andrea Gabin e Enrico Fiorentini raccolgono ricette stagionali e siccome secondo me la torta con le mele è un classico dei freddi pomeriggi invernali, ecco che la propongo 🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente ZUCCHINE SPADELLATE CON PINOLI ED UVETTA Successivo PASTA CON ZUCCA E FUNGHI PORCINI

22 commenti su “PASTA FROLLA AL CACAO CON CREMA COTTA AL MASCARPONE E MELE

  1. Woww questo è il dolce di cui mi parlavi domenica??
    Mi hai fatto venire una gran voglia di farlo, due domandine, lo stampo quanto misura?
    La frolla dev’essere così bella spessa?
    Thanks darling buona giornata :*

    • loscrignodisusy il said:

      sì Ady, è questo! allora io l’ho fatto in uno stampo da 28 cm di diametro, e la frolla è spessa circa 1 cm in quanto è parecchio “frollosa” e non secca e anche perchè così si ha un minor rischio di romperla quando la si toglie dallo stampo.
      grazie ancora per la bellissima giornata 🙂

  2. Barbara il said:

    wow che spettacolo, mi è venuta fame…. 🙂
    anche le posate sono uno spettacolo, sono andata nel sito ma tra tutte quelle che ci sono queste con la farfallina non le ho trovate… sono ciecata???

    • loscrignodisusy il said:

      ha ha ha noooo Barbara non sei cecata! basta avere un po’ di pazienza e cercare tra i tanti modelli. questo con le farfalline è della serie naif ed è in compagnia di tanti altri bei modellini colorati 🙂

  3. E allora?!! Prima mi tenti con la moretta alla camy cream, adesso questa crostata pazzesca sempre con il mascarpone…. ho preso 1 chilo solo a guardarla! É fantastica, voto: 10…. facciamo 10 e lode!!! 😉

    • loscrignodisusy il said:

      hi hi hi ma dai! Evelin, proprio tu parli di tentazioni che ogni volta che passo da te mi verrebbe voglia di preparare torte e biscottini per un’esercito pur di assaggiarli tutti!!!!!
      baci cara 🙂

  4. Ciao, sono capitata qui per caso e ho scoperto uno scrigno di ricette bellissime. Questa crostata è incredibile, mi piace tantissimo. Deve essere buonissima e le foto rendono mooooolto bene. Complimenti!!!
    Mi registro subito tra i tuoi lettori così da non perdermi le prossime bontà.
    Buon fine settimana.

    • loscrignodisusy il said:

      benvenuta Ilaria, per caso o apposta l’importante è che ti sia piaciuto e che torni a farmi visita 🙂
      grazie dei complimenti, e spero di rileggerti tra le mie ricette, magari dopo che le avrai provate 😉
      felice week end anche a te

  5. chiara il said:

    Che meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!! con questa frolla al cacao si puo fare anche una meravigliosa crostata con marmellata di arance ?

  6. Ciao Susanna.. ho fatto questa deliziosa crostata!!! Il risultato è stato strabiliante!!!!!! L’ho preparata per gli ospiti del mio compleanno… ti lascio il link della “mia” crostata al cacao con crema al mascarpone e mele” se ti fa piacere passa a vederla…. ci conto…
    baci Susanna

    • loscrignodellebonta il said:

      ciao Marco e benvenuto tra le mie pagine 🙂
      mi fa molto piacere che tu abbia provato a rifare questa torta e soprattutto che sia stata di tuo gradimento; mi piacerebbe comunque sapere che tipo di varianti hai fatto, sia mai che ne provo pure io un’altra versione… 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.