CROSTATINE DA PASSEGGIO…merendina sana e home made

Ecco qui la versione mono porzione della classica crostata: le crostatine da passeggio, pratiche e comode anche da portare a scuola o al parco, così evitiamo di acquistare quelle confezionate.

Essì perchè da qualche anno a questa parte ho deciso di non acquistare merendine confezionate, o perlomeno di ridurre al minimo il loro consumo; beh voi non ci crederete ma, almeno nella mia famiglia, questa decisione è stata un successo!

ultimamente ogni settimana faccio un dolce, una torta, biscotti,  muffins, e per le merendine nessunissimo rimpianto; metto anche sottovetro le verdure di stagione così oltre ad averle già pronte al consumo evito i conservanti; ho iniziato anche a fare la marmellata di stagione in stagione così evito di acquistare pure quella, e penso proprio che ci guadagneremo sicuramente in salute.

Tutto è scattato dopo aver letto e visto reportage sugli alimenti di produzione industriale, con tutte le aggiunte di coloranti, grassi vegetali idrogenati, aromi artificiali, e chi più ne ha più ne metta, e allora BASTA! per quello che mi è possibile ho deciso di gestirmi da sola la qualità del cibo da portare a tavola.

E da un po’ quando faccio la spesa guardo e riguardo sugli scaffali, mi infilo gli occhiali (ahimè…)  e leggo le etichette, anche se alle volte ci vorrebbe una lente d’ingrandimento per riuscire a decifrare quei geroglifici….. leggo la provenienza delle materie prime, la qualità e le percentuali degli ingredienti, e soprattutto il luogo di produzione, cercando di premiare le aziende che sono nei dintorni o quasi ” a chilometri zero”.

Credetemi non è un’impresa così ardua, basta solo mettersi nell’ordine delle idee e poi diventa un’abitudine: il miele dal collega apicultore, il vino dal conoscente che lo produce con la sua azienda, la frutta e la verdura un po’ frutto di baratto tra vicini e il resto dal fruttivendolo di fiducia, e via così; penso che se molti di noi cambiassero le proprie abitudini alimentari e di acquisti, ci sarebbe una bella rivoluzione che coinvolgerebbe molti settori della nostra società in primis quello dei trasporti su gomma causa di un sacchissimo di problemi e di conti salati da pagare!

Intanto se volete prepariamo le crostatine da passeggio, seguitemi…

CROSTATINE DA PASSEGGIO

per la pasta frolla

  • 125 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino raso di lievito
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 350 gr circa di farina 00
  • sale fino, vanllina
  • stampini di cartaforno monouso

Sbatto bene le uova con lo zucchero, la vanillina e il sale, poi unisco un po’ di farina, il lievito e la scorza di limone, da ultimo il burro morbido ma non troppo molle e inizio ad impastare con le mani aggiungendo farina setacciata a piccole dosi finchè l’impasto non formi una “palla”, a questo punto lo passo sulla spianatoia e lo impasto ancora brevemente, lo avvolgo nella pellicola e lo metto in frigo per almeno 1 ora.

Trascorso il tempo lo riprendo,  lo maneggio ancora un pochino e lo stendo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia di circa 1/2 cm di spessore e con l’aiuto di un coppapasta o di un bicchiere taglio dei cerchi del diametro degli stampini e li appoggio sul fondo.

Su ogni dolcetto metto 1 o 2 cucchiai di marmellata e poi faccio una griglietta con dei rotolini di pasta, al termine passo in forno già caldo a 160° e lascio cuocere per circa 20 – 30 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente UN PREMIO ALL' ELEGANZA, tra amiche... Successivo DADOLATA DI PESCE SPADA….. con polentina morbida

7 commenti su “CROSTATINE DA PASSEGGIO…merendina sana e home made

    • @ matia – benvenuto tra le pagine del mio blog 🙂 non manca la quantità di farina, ho messo un generico q.b. perchè vado a occhio con la dose in questa pasta frolla. prometto che la prossima volta che la faccio peso anche la farina così sarò più precisa….diciamo che dovremo essere sui 4 – 5 etti ….ma te lo confermerò al più presto.
      @ cranberry – he he he cara mia …ho spulciato tra gli scaffali di tutti i super che visitavo, finchè non ho trovato gli stampi usa e getta di cartaforno…..che gran comodità!
      @ ely – che piacere trovarti d’accordo con il mio pensiero 🙂 è vero, è un po’ impegnativo soprattutto con la stagione calda, pulisci, lava, sterilizza, cuoci….ma vuoi mettere la soddisfazione…

  1. mi trovo assolutamene d’accordo con te cerco di farlo sempre ovviamente non sempre ce la faccio, ma passate, sughi e marmellate oramai ne compero poche e pasta e pane se ce la faccio li preparo io, così anche pizze torte salate e tutto il resto, per cui queste merendine me le segno così possono portarle a scuola i ragazzi. Grazie! ciao Ely

  2. Le ricette di tina il said:

    Anche io cerco di preparare da me tutte le cose che hai citato ..così sai cosa ti mangi!buone le crostatine!

  3. Pingback: DOLCI FROLLINI FINGER….votate, votate, votate!!!! | lo scrigno delle bontà…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.