CROISSANT SALATI

croissant salati 1 i croissant salati sono un’ottimo snack da portare in tavola come antipasto assieme all’aperitivo. veloci da preparare altrettanto velocemente spariranno dal vassoio, preparatevi perciò ad un bis (e forse anche di più) da parte dei vostri ospiti!

in occasione di un pranzo a casa mia, per il quale oltre a tutto il resto dovevo preparare anche l’antipasto,  volevo proporre qualcosa di sfizioso ed un po’ diverso dal solito, ma che fosse anche abbastanza veloce da realizzar e allora ho pensato di fare questi croissant salati realizzati con della pasta sfoglia e farciti con dell’affettato fresco.

inutile dire che sono stati un successone!

a me piace molto spiluccare bocconcini e snack salati prima di pranzo, soprattutto se questi sono accompagnati da un fresco bicchiere di spritz appena preparato, da noi in veneto poi, in modo particolare, lo spritz è una tradizione irrinunciabile.

e pensare che lo spritz è nato a venezia nei “bacari” (le osterie veneziane) dove tutto iniziò aggiungendo dell’acqua frizzante al vino bianco per allungarlo un po’; poi con l’andare del tempo e dei gusti aggiungi questo e sostituisci l’altro si è arrivati a prepararlo miscelando prosecco, bitter e acqua frizzante o selz in parti uguali. il bitter di solito è Aperol, Campari o Select e sappiate che qui nel veneto quando si ordina uno spritz si dice ” uno spritz all’Aperol”  specificando con quale bitter si vuole venga preparato. è di rigore naturalmente una fetta d’arancia nel bicchiere, alle volte anche un’oliva verde infilzata da uno stecchino e poi via con lo sprizt e con i cicchetti!

…..veramente la pronuncia veneta è ” un spriss all’Aperol e dò’ cichetti, capo!” 🙂

spritz

 foto presa dal web

ecco lo spritz ed ecco anche i croissant salati, è tutto pronto, offro io, ci siete? 😉

croissant salati 2 CROISSANT SALATI

ingredienti:

2 pasta sfoglia rotonde

1 uovo

affettato misto fresco

semi di papavero

semi di sesamo

per lo spritz procuratevi:

1 bottiglia di bitter (per me Aperol)

1 bottiglia di prosecco

1 bottiglia di acqua gassata

1 arancio

olive verdi

prendete una pasta sfoglia rotonda già pronta o fatta da voi e tagliatela in 8 triangoli, arrotolate ogni triangolo su se stesso in modo abbastanza morbido e appoggiateli sulla placca del forno.

spennellate la superficie con l’uovo leggermente sbattuto e cospargete con semi di papavero o semi di sesamo.

passate in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere fino a che i croissant non si presenteranno belli dorati.

sfornate, lasciate raffreddare e poi tagliateli a metà, farciteli con l’affettato fresco e metteteli sopra ad un vassoio da portata.

serviteli in tavola con lo spritz appena preparato miscelando tra loro in parti uguali prosecco, acqua gassata e bitter tutti belli freschi. verstate lo spritz nei bicchieri, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio, una fettina di arancia e un’oliva infilzata con uno stecchino.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente BISCOTTI AL LATTE Successivo PASTA MADRE (o lievito madre) IMPIEGO CONSERVAZIONE E CURA

2 commenti su “CROISSANT SALATI

  1. Aless il said:

    E sì hai detto bene, lo spriss all’aperol le bon 🙂 poi con questi cornetti salati a maggior ragione, grazie dell’idea e della ricetta!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.