CRESPELLE AGLI ASPARAGI con formaggio tartufato

crepes agli asparagi 1

Ed eccoci alla mia seconda proposta per il menu degustazione dedicato ai formaggi della fattoria il Palagiaccio e al loro contest: le crepes salate con asparagi e formaggio Gran tartufo, delle crepes davvero buonissime.

Come ho accennato nel precedente post anche quest’anno la fattoria il Palagiaccio ha indetto il suo interessante contest dedicato ai formaggi di loro produzione; per partecipare si deve proporre un piccolo menu di due portate preparate impiegando appunto i loro formaggi. La mia prima proposta sono stati i MUFFIN SALATI CON ERBA CIPOLLINA E FORMAGGIO GRAN MUGELLO e come seconda portata ho scelto di preparare delle crepes salate; devo confessareche questa è la prima volta in assoluto che le preparo, certo ho sempre fatto quelle dolci, ma quelle salate mi mancavano….

crespelle agli asparagi 2

E così ho ricercato in rete, ho studiato per il ripieno e l’assemblaggio e poi finalmente una  mattina, con un po’ più di tempo libero a disposizione ho iniziato la produzione….  la ricetta  che ho scelto diseguire l’ho trovata su IFOOD e mi ha soddisfatta molto, poi per il ripieno invece ho sperimentato di mio come al solito e devo ammettere che il risultato è stato veramente soddisfacente, ho ottenuto delle crepes morbide ma ben strutturate ed un ripieno cremoso, delicato e profumato al tartufo.

CRESPELLE AGLI ASPARAGI con formaggio tartufato

Ingredienti:

per le crepes:

  • 2 uova
  • 120 gr di farina 00
  • 300 ml di latte
  • sale – burro

per il ripieno:

  • 1 kg di asparagi verdi
  • 250 gr di ricotta
  • 150 gr di formaggio Gran Tartufo
  • 1 cipolla bianca di media grandezza
  • Parmigiano reggiano

per la besciamella:

  • 500 ml di latte intero
  • 50 gr di farina 00
  • 50 gr di burro
  • sale – noce moscata

Per prima cosa prepariate il ripieno ed iniziate col il soffriggere la cipolla tritata finemente in olio EVO in una pentola dai bordi un po’ alti; appena si sarà imbiondita leggermente versate i gambi degli asparagi che avrete preparato lavati, mondati e tagliati a rondelle avendo però cura di tenere da parte le punte integre.

Lasciate cuocere per una decina di minuti con un coperchio mescolando delicatamente  e poi aggiungete anche le punte degli asparagi, continuate la cottura per altri 10 minuti e poi lasciate raffreddare e nel frattempo prepariamo la besciamella.

Togliete dai 500 ml un bicchiere di latte, versate il rimanente in una capace pentola a bordi alti, aggiungete il burro a pezzetti, una presina di sale e mettete il tutto sul fornello a riscaldare a fuoco medio alto; nel frattempo versate la farina in una ciotola, versate il bicchiere di latte e con una frusta sbattete energicamente fino ad ottenere una bella cremina vellutata.

Versate a filo la cremina nel latte che si sta scaldando e contemporaneamente stemperate con la frusta, mescolate in continuazione fino a che non inizierà a bollire, poi abbassate un poco la fiamma e cuocete sempre mescolando per circa 10 minuti.

Appena togliete dal fuoco grattugiate nella besciamella un pochina di noce moscata, mescolate con cura e mettete da parte.

Adesso riprendiamo gli asparagio e prepariamo il ripieno; in una ciotola versate la ricotta, rompetela con una forchetta e rendetela cremosa, aggiungete il formaggio al tartufo tagliato a pezzettini, mescolate e poi unite anche gli asparagi avendo cura di tenere da parte le punte. Amalgamate bene il tutto e regolate di sale.

Ora prepariamo le crepes; con queste dosi ne otterrete 6 di grandi cotte in una padella di 24 cm di diametro.

Versate le uova in una ciotola, sbattetele con una frusta ed aggiungete poco per volta la farina e poi diluite pian piano con il latte, regolate di sale e mescolate bene e lasciate riposare per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo scaldate la padella antiaderente ungete il fondo con un poco di burro e poi versate il composto per le crepes con un mestolo cercando di fare aderire bene su tutta la superficie; cuocete le crepes per un minuto circa per lato. Ripetete l’operazione fino al termine del composto.

E finalmente è arrivato il momento di assemblare il tutto.

dividete il composto in 6 parti e spalmatelo con cura sulle crepes, mettete qualche punta di asparagi all’interno e chiudete le crepes a mezzaluna; mano a mano che le preparate appoggiatele in una pirofila sul cui fondo avrete distribuito qualche cucchiaio di besciamella ed intervallatele con un po’ di besciamella tra una e l’altra; al termine dell’operazione quando le avrete farcite tutte copritele con la rimanente besciamella, distribuite le rimanenti punte di asparagi sulla superficie e spolverate con del parmigiano grattugiato.

Passate in forno caldo a 200° e lasciate cuocere per circa 20 minuti e poi servite.

palagiaccio contest 2016

Con i  MUFFIN SALATI CON ERBA CIPOLLINA E GRAN MUGELLO  e con le CRESPELLE AGLI ASPARAGI E GRAN TARTUFO compongo il menu degustazione con cui partecipo al contest  Latti da mangiare organizzato da La fattoria il Palagiaccio.

download

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*