BROCCOLI ALLA PUGLIESE

broccoli-alla-pugliese-3

I broccoli alla pugliese sono detti così perchè  vengono preparati usando gli ingredienti e il procedimento simili a quelli usati per preparare le cime di rapa con le quali si condiscono poi le orecchiette pugliesi.

Qui da noi nel veneto molto raramente ho visto in vendita le cime di rapa e altrettanto poco spesso sono riuscita a mangiare delle orecchiette alle cime di rapa fatte veramente con materie prime di eccellenza. Purtroppo mi sa che mi toccherà fare un bel viaggetto in puglia per assaporare questo meraviglioso piatto della tradizione.

broccoli-alla-pugliese-1 Nel frattempo però, mi consolo imitandolo con questi broccoli alla pugliese che io sono solita preparare come contorno ma che ogni tanto impiego anche per condire la pasta. Sono saporiti e profumati  ma soprattutto velocissimi da preparare, vi consiglio vivamente di provare a rifarli nella vostra cucina.

broccoli-alla-pugliese-2

Ingredienti:

  • 2 broccoli di media grandezza
  • 2 – 3 spicchi d’aglio
  • 4 – 5 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 peperoncino
  • olio evo – sale

Mondate separate in tante cimette i broccoli, incidetele sul gambo e tuffatele in acqua: del gambo centrale più grosso eliminate la scorza esterna, tagliatelo a pezzi, poi tagliateli per metà nel senso verticale della pianta e mettete in acqua anche quelli; lavate con cura il tutto e poi mettete a scolare in un colapasta.

Ora fate soffriggere in olio ben caldo, l’aglio sbucciato e tagliato a metà e le acciughe, dopo qualche minuto aggiungete i broccoli, fate rosolare leggermente, aggiungete il peperoncino e poi bagnate con un un poca di acqua e continuate la cottura a tegame coperto per circa 15 – 20 minuti. Il tempo di cottura dipende dai vostri gusti, se i broccoli vi piacciono belli sodi cuoceteli brevemente altrimenti allungate ii tempi di cottura.

Ecco, i broccoli alla pugliese sono pronti, veloci da preparare e allo stesso tempo gustosi e saporiti saranno un contorno davvero molto appagante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente GNOCCHI DI PATATE CON ZUCCA E SALSICCIA Successivo CHIACCHIERE DI CARNEVALE del maestro Massari

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.