BIGOLI IN SALSA ricetta della tradizione veneta

oggi vi propongo una ricetta della tradizione veneta i bigoli in salsa, un primo piatto che si prepara nei giorni di “magro” come il mercoledì delle ceneri, il venerdì santo o la vigilia di Natale. questo piatto è composto di pochi ingredienti semplici e di facile reperibilità, cipolla e acciughe sotto sale, ma nonostante ciò è sempre ben accolto in tavola.

i bigoli sono probabilmente una tra le paste più caratteristiche del veneto, si tratta di una sorta di spaghetti abbastanza grossi  preparati o con farina integrale (in questo caso abbiamo i bigoli mori) oppure con il classico impasto della pasta all’uovo.

i bigoli all’uovo sono perlopiù usati nella preparazione dei “bìgoi co’ l’arna”  tradotto in italiano i bigoli con l’anatra, un gustoso primo piatto della tradizione veneta e in specifico della zona di Vicenza, che si prepara cuocendo la pasta nel brodo d’anatra per poi condirla con un ragù a base di carne e frattaglie dell’ anatra stessa.

i bigoli mori invece sono usati per preparare appunto i “bìgoi in salsa” tradotto in italiano bigoli in salsa, primo piatto della tradizione veneta e nello specifico di Venezia e provincia, che si prepara condendo i bigoli con una salsa molto saporita preparata con cipolla tagliata sottilissima e sarde o acciughe sotto sale.

nella foto posateria Rivadossi

BIGOLI IN SALSA ricetta della tradizione veneta

ingredienti:

400 gr di bigoli mori

200 gr di sarde o acciughe sotto sale

1 grossa cipolla bianca

1/2 bicchiere di vino bianco secco (facoltativo)

olio extravergine d’oliva, sale

tritate la cipolla sottilissima e mettetela a soffriggere in una larga padella con abbondante olio extravergine d’oliva, lasciatela soffriggere ma non fatele prendere colore deve rimanere chiara; dopo qualche minuto fermate la cottura con un paio di mestoli d’acqua.

continuate la cottura a tegame coperto e nel frattempo preparate le acciughe lavate, private della pelle, della lisca centrale e di quelle laterali, spezzettatele grossolanamente e poi unitele al trito di cipolla che avrete fatto asciugare un pochino togliendo il coperchio dalla pentola.

mescolate e cuocete a fiamma vivace fino a che le acciughe non si saranno sciolte, sfumate con il vino bianco e se vi piace cospargete con un cucchiaio di prezzemolo tritato.

a questo punto versate nella padella i bigoli che avrete cotto al dente in abbondante acqua salata e spadellateli in modo che il condimento si distribuisca in modo uniforme e serviteli ben caldi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente STELLE DI NATALE...BISCOTTI ALLE MANDORLE E ARANCIO Successivo MENU PER IL PRANZO DI NATALE

Un commento su “BIGOLI IN SALSA ricetta della tradizione veneta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.